Cefalo al forno con verdure sfiziose

Il cefalo al forno con verdure sfiziose è un secondo piatto di pesce semplice ed economico. Buono come la spigola ad una frazione del costo.

Cefalo al forno

Vai subito alla ricetta e alla videoricetta oppure continua la lettura per la presentazione del piatto!

NB: mi piacerebbe tanto dialogare più spesso con i miei lettori. Usa i commenti per dirmi che ne pensi della ricetta, se l’hai provata, ecc.. Se ti è davvero piaciuta, non dimenticare di condividerla nei social (trovi gli appositi pulsanti di condivisione in fondo all’articolo). Se poi vuoi darmi un grande aiuto, contribuisci a far crescere il sito seguendo il mio canale Youtube!

Presentazione

Cefalo al forno

Il cefalo al forno è un ottimo secondo piatto di pesce che ha il grande pregio di costare pochissimo. Per capirci, i quattro pesci (del peso totale di circa un kg) che ho usato per questa ricetta sono costati solo 6 € e 10 centesimi. Le verdure cotte insieme ai cefali vanno a formare un sughetto davvero delizioso con cui insaporire le carni del pesce. La ricetta è molto semplice ma ci tengo a lasciarti alcune avvertenze:

  • Il cefalo ha numerose squame di dimensioni importanti. L’operazione di squamatura è molto semplice ma ti consiglio di farla fare al pescivendolo se non vuoi passare la serata a pulire il lavello e a togliere quello che noi veneti chiamiamo odore di “freschin”.
  • Come ho già sottolineato nella ricetta del cefalo alla griglia, esistono diverse specie di cefali. Quelle più pregiate sono la sono la volpina e la bòsega. Ti consiglio perciò di chiedere al tuo pescivendolo di fiducia che cosa ti sta vendendo perché alcune specie potrebbero incontrare il tuo gusto più di altre.
  • Il cefalo si nutre di alghe e detriti. Ne consegue che il sapore delle carni varia molto in funzione di dove è stato pescato (mai consumare cefali catturati in aree portuali). In questi casi, per evitare fregature, è molto importante affidarsi a pescherie serie con personale onesto. Il mio pescivendolo di fiducia ad esempio, quando si rifornisce dal pescatore, è solito “spremere” la pancia dei cefali. Se appena li tocca comincia ad uscire fanghiglia evita di acquistarli.

Come preparare i cefali al forno con verdurine sfiziose

Cefalo al forno
5 da 1 voto
Stampa

Cefalo al forno con verdure sfiziose

Un secondo piatto di pesce semplice ed economico. Buono come una spigola al forno ad un prezzo irrisorio.
Piatto Secondi
Cucina Italiana
Keyword cefalo, cefalo al forno, pesce al forno, ricetta, ricette, secondi piatti, secondi piatti di pesce
Preparazione 10 minuti
Cottura 30 minuti
Tempo totale 40 minuti
Porzioni 4
Calorie 350 kcal
Autore Gianni Polesello (https://www.mangiabevigodi.it)

Ingredienti

  • 4 cefali 300 g ciascuno
  • 1 peperone giallo
  • 20 pomodorini ciliegino
  • 1 cipolla di tropea
  • 30 olive taggiasche
  • 1 spicchio aglio
  • 2 cucchiai prezzemolo tritato
  • sale q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.

Istruzioni

  1. Squamare i cefali, eviscerarli e rimuovere le branchie. Lavarli accuratamente avendo cura di rimuovere la “pellicola” nera che ricopre la zona ventrale ed il sangue rappreso lungo la colonna vertebrale.
    Pulire i cefali
  2. Preparare un’emulsione con uno spicchio d’aglio spremuto, qualche cucchiaio di prezzemolo tritato, sale e abbondante olio extravergine d’oliva.
    Emulsione di aglio, olio e prezzemolo
  3. Tagliare la cipolla di tropea a rondelle, il peperone a spicchi e i pomodorini ciliegino a metà.
    Tagliare le verdure
  4. Trasferire le verdure in una teglia da forno, aggiungere le olive taggiasche e qualche cucchiaio dell’emulsione di aglio olio e prezzemolo preparata in precedenza. Mescolare per cospargere le verdure con l’emulsione.
    Teglia da forno con verdure
  5. Adagiare i cefali nella teglia da forno insieme alle verdure. Irrorare il tutto con un filo d'olio extravergine di oliva. Infornare in forno statico preriscaldato a 200 °C per circa 30 minuti. I primi 20 minuti di cottura impostare il forno con calore dal basso. Gli ultimi 10 minuti di cottura impostare il forno per una cottura sopra e sotto.

    Preparazione cefali al forno
  6. Sfornare, impiattare e servire!
    Cefalo al forno

Potrebbero interessarti anche...

2 Risposte

  1. Vanda ha detto:

    5 stars
    Sembra facile e molto interessante quell’emulsione.di olio aglio e prezzemolo la faccio sempre per le verdure grigliate che facciamo d’estate
    agli ingredienti si aggiunge un po’ di sale e pepe se gradito

    • Gianni ha detto:

      Grazie Vanda, in effetti l’emulsione noi la usiamo spessissimo. Ne ho sempre una ciotola pronta in frigo che uso per le più svariate preparazioni 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.