Cavolfiore gratinato al gorgonzola

Cavolfiore gratinato al gorgonzola

Un grande classico della cucina italiana, in versione aromatizzata al gorgonzola.

Piatto Contorni
Cucina Italiana
Preparazione 10 minuti
Cottura 20 minuti
Tempo totale 30 minuti
Porzioni 4

Ingredienti

  • 1 cavolfiore
  • 40 g burro chiarificato
  • 40 g farina
  • 450 ml latte
  • 50 g gorgonzola dolce
  • parmigiano grattugiato q.b.
  • pangrattato q.b.
  • noce moscata q.b.
  • sale q.b.

Istruzioni

  1. Lavare il cavolfiore, tagliarlo a pezzi e cuocerlo a vapore in pentola a pressione per 5 minuti. (in alternativa è possibile lessarlo, perdendo però molte vitamine che caratterizzano questo ortaggio)

  2. Sciogliere il burro chiarificato in un pentolino. A fiamma bassa aggiungere la farina e mescolare bene fino a che si forma una crema omogenea.

  3. Aggiungere il latte freddo tutto in una volta, alzare la fiamma e tenere mescolato. Aggiungere noce moscata e sale a proprio piacimento. Appena il cucchiaio inizia ad apparire velato (per la besciamella che vi aderisce) abbassare la fiamma.

  4. Aggiungere il gorgonzola dolce alla besciamella in cottura. Mescolare fino a completo scioglimento. Spegnere il fuoco e coprire il composto. NB: se non si copre si formerà un velo in superficie.

  5. Disporre i pezzi di cavolfiore cotto in una teglia da forno. Coprire con la besciamella al gorgonzola. Cospargere il tutto con pangrattato e parmigiano grattugiato.

  6. Infornare in forno statico preriscaldato a 200 °C con funzione grill per circa 10-15 minuti. Appena il cavolfiore inizia a dorarsi togliere dal forno.

  7. Impiattare cospargendo i pezzi di cavolfiore con abbondanti cucchiaiate di besciamella aromatizzata. Buon appetito!