Ravioli di scorfano con sugo di pomodorini, aglio e prezzemolo
5 da 1 voto
Stampa

Ravioli di scorfano con sugo di pomodorini, aglio e prezzemolo

Un saporito primo piatto a base di pasta ripiena di pesce.

Piatto Primi
Cucina Italiana
Preparazione 50 minuti
Cottura 10 minuti
Tempo totale 1 ora
Porzioni 10

Ingredienti

  • 300 g farina 00
  • 300 g semola di grano duro
  • 6 uova
  • 1 kg filetti di scorfano
  • pomodorini q.b.
  • 2 spicchi aglio
  • olio q.b.
  • pezzemolo q.b.
  • peperoncino q.b.

Istruzioni

  1. Impastare insieme la farina, la semola e le uova. Una volta ottenuta una “palla” di impasto omogenea coprirla con la pellicola da cucina e lasciarla riposare almeno 30 minuti a temperatura ambiente.
  2. Mentre la pasta riposa, cuocere in una padella antiaderente i filetti di scorfano. Iniziare scottando i filetti 1 minuto dalla parte delle carni. Successivamente girare i filetti con la pelle a contatto con la padella e cuocere 4-5 minuti a fiamma viva.
  3. Trasferire i filetti di scorfano in un piatto e rimuovere la pelle e le lische più grossolane. Frullare quindi le carni pulite insieme ad un filo di olio evo e qualche cucchiaio di prezzemolo tritato.
  4. Stendere la pasta all’uovo in sfoglie. Per chi, come me, utilizza la Marcato Atlas regolarsi sullo spessore n. 5.
  5. Formare i ravioli e farcirli con circa un cucchiaino di ripieno ciascuno.
  6. Portare a bollore e salare l’acqua della pasta. Immergervi quindi i ravioli e cuocerli per 7-8 minuti.
  7. In una padella soffriggere qualche spicchio di aglio con un filo di olio evo. Aggiungere i pomodorini privati della buccia e cuocere fino a che abbiano rilasciato gran parte della loro acqua. Aggiungere infine un pizzico di peperoncino e qualche cucchiaio di prezzemolo tritato.
  8. Scolare i ravioli e impiattarli condendoli con il sugo di pomodorini, aglio e prezzemolo. Buon appetito!