Cavatelli con ragù di bresaola
5 da 1 voto
Stampa

Cavatelli con ragù di bresaola

Un primo piatto leggero, adatto alle donne in gravidanza o a coloro che devono tenere sotto controllo la glicemia.

Piatto Primi
Cucina Italiana
Preparazione 10 minuti
Cottura 10 minuti
Tempo totale 20 minuti
Porzioni 2
Autore Gianni Polesello

Ingredienti

  • 200 g cavatelli
  • 100 g bresaola
  • 300 g passata di pomodoro
  • 2 spicchi aglio
  • pecorino
  • olio evo

Istruzioni

  1. Portare a bollore una pentola d'acqua. Aggiungere quindi il sale e successivamente la pasta.
  2. Tritare finemente al coltello le fettine di bresaola.
  3. Soffriggere l'aglio in una padella con 2-3 cucchiai di olio extravergine di oliva. NB: sono preferibili oli pugliesi o siciliani, di gusto più intenso rispetto all'olio ligure.
  4. Aggiungere la passata di pomodoro e la bresaola precedentemente tritata. Cuocere 5-10 minuti fino a che il sugo non si restringe e non sarà evaporata l'acqua contenuta nella passata.
  5. Scolare la pasta e trasferirla nella padella con il sugo. Spadellare 1-2 minuti per amalgamare tutti gli ingredienti.
  6. Impiattare e cospargere con abbondante pecorino grattugiato a scaglie. Buon appetito!