Ciambella di pasta sfoglia con zucchine e formaggio
5 da 1 voto
Stampa

Ciambella di sfoglia con zucchine e formaggio

Una torta salata vegetariana, decorata in modo originale, semplice e veloce da preparare. Il particolare modo di tagliare la sfoglia rende possibile la realizzazione di una ciambella pur senza utilizzare lo stampo.
Preparazione 15 minuti
Cottura 15 minuti
Tempo totale 30 minuti
Porzioni 4
Autore Gianni Polesello

Ingredienti

  • 1 disco pasta sfoglia
  • 4 zucchine
  • 100 g stracchino
  • 20-30 foglie basilico
  • 1 spicchio aglio
  • 2 cucchiai sesamo
  • olio evo

Istruzioni

  1. Tagliare le zucchine a cubetti e stufarle 10 minuti in una padella con coperchio e poco olio.

  2. Frullare il basilico con l’aglio e abbondante olio extravergine di oliva. Aggiungere quindi il pesto ottenuto alle zucchine in cottura e spegnere il fuoco.
  3. Tagliare il disco di pasta sfoglia in 8 triangoli. Disporre quindi i triangoli in una teglia da forno posizionando le basi degli spicchi al centro ed i vertici alle estremità (a formare una sorta di stella). Prestare attenzione che le basi dei triangoli si sormontino per qualche centimetro.
  4. Disporre il ripieno di zucchine e basilico sopra la pasta sfoglia. Chiudere quindi i vertici dei triangoli al centro della torta.

  5. Spargere qualche cucchiaio di semi di sesamo sopra la sfoglia e premere con le mani per farli aderire.
  6. Infornare in forno statico preriscaldato a 200 °C per circa 15-20 minuti.
  7. Sfornare e servire. Buon appetito!