Go Back
Spiedini di fesa di tacchino al forno
5 da 1 voto
Stampa

Spiedini di fesa di tacchino al forno con panatura croccante

Un secondo piatto sfizioso e leggero a base di fettine di fesa di tacchino preventivamente marinate in olio, limone e spezie.
Piatto Secondi
Cucina Italiana
Keyword fesa di tacchino
Preparazione 10 minuti
Cottura 20 minuti
Tempo totale 30 minuti
Porzioni 3
Calorie 350 kcal
Autore Gianni Polesello (https://www.mangiabevigodi.it)

Ingredienti

  • 500 g fettine di tacchino
  • 2 limoni
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • aglio in polvere q.b.
  • rosmarino q.b.
  • pangrattato q.b.

Istruzioni

  1. Spremere il succo di 2 limoni.
    Spremere limoni
  2. Tagliare a striscioline le fettine di fesa di tacchino.
    Tagliare la fesa di tacchino
  3. Trasferire le striscioline di fesa di tacchino in un sacchetto per alimenti e aggiungere il succo di limone, abbondante olio extravergine di oliva, sale, pepe, aglio in polvere e rosmarino. Chiudere il sacchetto, agitare e lasciare marinare la carne per almeno venti minuti girando la carne di tanto in tanto.
    Marinatura per fesa di tacchino in sacchetto
  4. Formare gli spiedini con le striscioline di tacchino (per un risultato migliore conviene infilare la strisciolina, ruotarla, infilarla nuovamente, ecc.).
    Preparazione spiedini
  5. Rotolare gli spiedini nel pangrattato e quindi trasferirli in una teglia ricoperta da carta da forno (preventivamente unta, altrimenti la panatura si attacca).
    Impanare gli spiedini
  6. Spruzzare gli spiedini con olio extravergine di oliva. Infornare a 200 °C in forno ventilato per circa 20 minuti.
    Ungere gli spiedini di tacchino impanati
  7. Sfornare e servire.
    Spiedini di fesa di tacchino al forno

Video ricetta