Go Back
Sovracosce di pollo alla griglia con pelle croccante
5 da 2 voti
Stampa

Sovracosce di pollo alla griglia con pelle croccante

Interno succulento e pelle croccante sono gli elementi chiave di questa ricetta.

Piatto Secondi
Cucina Italiana
Preparazione 10 minuti
Cottura 1 ora
Tempo totale 1 ora 10 minuti
Porzioni 6

Ingredienti

  • 12 sovracosce di pollo
  • 2 cucchiai aglio in polvere
  • 2 cucchiai paprica
  • 2 cucchiai rosmarino tritato finemente (o secco)
  • olio q.b.
  • legnetti di ciliegio per affumicatura q.b.
  • sale q.b.

Istruzioni

  1. La sera prima del barbecue ungere le sovracosce di pollo e ricoprirne la superficie con le spezie in polvere (l'olio è necessario per farle aderire alla carne). Riporre il tutto in frigorifero.

  2. Estrarre la carne dal frigo 45 minuti prima della cottura.
  3. Immergere le chips di ciliegio in acqua per circa 20-30 minuti. Successivamente trasferirle nel box di affumicatura da posizionare nel barbecue. Se non si dispone di un affumicatoio creare un "pacchetto" di alluminio con qualche foro ove riporre le chips di legno aromatico bagnate.

  4. Configurare il barbecue per una cottura indiretta e accenderlo. Se si usa un barbecue a gas accendere i bruciatori laterali lasciando spento quello centrale. Se si usa un barbecue a carbonella disporre le braci ai lati della griglia.

  5. Mantenere un calore sul coperchio di circa 200-220 °C. Se si usa un barbecue a gas regolare la fiamma che andrà a scaldare l'affumicatore a circa metà potenza. Questo per non bruciare immediatamente le chips di legno. Devono fumare e non prendere fuoco.

  6. Riporre le sovracosce al centro della griglia accertandosi che non siano direttamente esposte alle fiamme (o al calore prodotto dalle braci). In questa prima fase di cottura la pelle andrà rivolta verso il basso. Chiudere il coperchio del barbecue.

  7. Dopo circa 25-30 minuti di cottura girare le sovracosce in modo che abbiano la pelle rivolta verso l'alto. Chiudere il coperchio e cuocere per altri 20-30 minuti. Sono pronte quando la superficie della carne appare brunita e la pelle si accartoccia e diventa "bitorzoluta" e croccante.

  8. Impiattare mantenendo la pelle rivolta verso l'alto per far si che l'eventuale grasso che cola non vada ad ammorbidirla. Buon appetito!

Note

Molte persone, oltre alle spezie, sono solite spalmare zucchero di canna nella superficie della carne nella convinzione che favorisca le reazioni di Maillard. E' una convinzione errata in quanto il saccarosio (a differenza ad esempio del fruttosio) non è uno zucchero riducente e non contribuisce al verificarsi di queste reazioni. Ovviamente se volete aggiungerlo perchè vi piace il gusto dolciastro siete liberi di farlo.