Aringa-marinata-con-nastri-carote

Filetti di aringa marinati con nastri di carote al limone

Piatto Antipasti
Cucina Italiana
Preparazione 20 minuti
Tempo totale 20 minuti
Porzioni 2

Ingredienti

  • 4 filetti di aringa affumicata
  • 2-3 limoni
  • 1 lime
  • 1 carota arancione
  • 1 carota viola
  • 1 spicchio aglio
  • latte q.b.
  • 2-3 cucchiai prezzemolo tritato q.b.
  • olio evo q.b.

Istruzioni

  1. Riporre i filetti di aringa in un contenitore di vetro e ricoprirli interamente con latte. Trasferire in frigorifero per un giorno intero.

  2. Il giorno seguente tirar fuori dal frigo i filetti. Gettare via il latte e asciugare bene con carta assorbente.
  3. Preparare un'emulsione con il succo di due limoni, abbondante olio evo e 1 spicchio d'aglio schiacciato con lo spremiaglio (o tritato molto finemente).
  4. Adagiare i filetti di aringa in un recipiente, ricoprirli con l'emulsione di olio e limone e cospargere il tutto di prezzemolo. Lasciare marinare per circa 1 ora.

  5. Nel frattempo pelare 2 carote (una arancio e una viola). Con il pelapatate ricavarne dei nastri sottili. Trasferire i nastri in un recipiente a chiusura ermetica. Versarvi sopra il succo di mezzo limone. Chiudere il coperchio e agitare per distribuire il succo di limone su tutta la superficie dei nastri di carota.

  6. Estrarre i filetti di aringa dalla marinata. Impiattare decorando il piatto con i nastri di carote e un paio di fettine di lime. Aggiungere una piccola macinata di pepe e servire in tavola.