Go Back
Sarde alla griglia o alla piastra
4 da 1 voto
Stampa

Sardine alla griglia o alla piastra (senza romperle nella cottura)

Le sarde alla piastra o alla griglia sono un secondo di pesce facile, economico e salutare. L’ideale per chi vuole mangiare bene ed in modo salutare, spendendo poco.
Piatto Secondi
Cucina Italiana
Keyword alla griglia, barbecue, sarde, Sardine
Preparazione 10 minuti
Cottura 5 minuti
Tempo totale 15 minuti
Porzioni 2
Calorie 299 kcal
Autore Gianni Polesello (https://www.mangiabevigodi.it)

Ingredienti

  • 1 kg sarde
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • olio di semi q.b.
  • 1 spicchio aglio
  • 2-3 cucchiai prezzemolo tritato
  • sale q.b.

Istruzioni

  1. Pulire le sardine togliendo la testa e le interiora.
    Pulire le sardine
  2. Preparare un’emulsione mescolando uno spicchio d’aglio spremuto con lo spremiaglio (vedi su Amazon), il prezzemolo, un po’ di sale e abbondante olio extravergine di oliva.

    Preparazione emulsione aglio, olio e prezzemolo
  3. Infilzare strettamente 8-10 sarde tra due spiedini.
    Preparazione spiedini di sarde
  4. Ungere con olio di semi una piastra di ghisa caldissima. Adagiarvi sopra gli spiedini con le sarde e cuocere fino a che, muovendoli molto delicatamente, le sardine non si staccheranno facilmente dalla piastra. Girare quindi gli spiedini dall’altro lato. Continuare la cottura delle sarde altri 2-4 minuti (anche in questo caso la cottura è ottimale quando il pesce si stacca senza alcuno sforzo dalla piastra). Poco prima del termine della cottura cospargere le sardine con l’emulsione di aglio, olio e prezzemolo preparata in precedenza.

    Sarde alla griglia o alla piastra
  5. Trasferire gli spiedini di pesce nei piatti e servire caldi.
    Sarde alla griglia o alla piastra
  6. Seguimi su Instagram
    Condividi il tuo piatto su Instagram

Video ricetta

Note

Se non si dispone di una piastra di ghisa si può tranquillamente utilizzare una normale griglia. In questo caso, per evitare di rompere le sarde in cottura, è opportuno ungere leggermente con olio di semi i pesci prima di posarli sulla griglia. Inoltre, per evitare di far incastrare le sardine tra i tondini della griglia, conviene posare le sarde trasversalmente ai tondini.