Go Back

Spiedini di calamari al forno gratinati

Un antipasto di pesce semplice, sfizioso e leggero perfetto per essere servito anche come finger food ad una cena in piedi o ad un aperitivo.
Piatto Antipasti
Cucina Italiana
Keyword calamari, pesce
Preparazione 10 minuti
Cottura 15 minuti
Tempo totale 25 minuti
Porzioni 2
Calorie 400 kcal
Autore Gianni Polesello (https://www.mangiabevigodi.it)

Ingredienti

  • 800 g calamari puliti
  • 6-8 cucchiai pangrattato
  • 2-3 cucchiai prezzemolo tritato
  • 2 cucchiai parmigiano
  • 1 spicchio aglio
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.

Istruzioni

  1. Separare il mantello dei calamari dai tentacoli. Tagliare la sacca longitudinalmente e dividerla in 4 parti.
    Tagliare i calamari
  2. Infilare le striscioline di calamaro sugli spiedini facendogli fare delle pieghe. Chiudere gli spiedini con i tentacoli.
    Preparazione spiedini di calamari
  3. Preparare una panatura mescolando prezzemolo, aglio spremuto con lo spremiaglio (vedi su Amazon), pangrattato e parmigiano. Spruzzare gli spiedini con olio e rotolarli nella panatura cercando di farla entrare anche tra le pieghe. Infornare in forno ventilato preriscaldato a 200 °C per circa 15 minuti. NB: i calamari sono cotti quando tutta l’acqua rilasciata dai molluschi sarà evaporata e quando la panatura diventa dorata.

    Preparazione spiedini di calamari gratinati
  4. Sfornare e servire.
    Spiedini di calamari al forno gratinati
  5. Seguimi su Instagram
    Condividi il tuo piatto su Instagram

Video ricetta