Costine di maiale in umido con funghi e polenta

Costine di maiale in umido con funghi

Un secondo di carne della domenica sostanzioso e godurioso. D'obbligo la polenta di contorno.

Piatto Secondi
Cucina Italiana
Preparazione 1 ora 40 minuti
Cottura 1 ora 30 minuti
Tempo totale 3 ore 10 minuti
Porzioni 4
Autore Gianni Polesello

Ingredienti

  • 16 costine
  • 100 g porcini secchi
  • 2 alici sotto sale
  • 1 spicchio aglio
  • 500 ml passata di pomodoro
  • 4-5 foglie alloro
  • 2 rametti rosmarino
  • 10 foglie salvia
  • vino bianco

Istruzioni

  1. Togliere la pleura alle puntine, sgrassare e tagliare in pezzi di 2-3 costine ciascuno.
  2. Tritare grossolanamente i funghi porcini secchi. Formare dei mazzetti, da legare con spago da cucina, con gli aromi (alloro, rosmarino e salvia). Sciacquare le alici e togliere la lisca.
  3. Rosolare le costolette in una casseruola. Dopo circa 10-15 minuti, quando la carne appare brunita, sfumare con un bicchiere di vino bianco.
  4. Lasciar evaporare gran parte dell’alcol. Aggiungere quindi i funghi secchi tritati, gli aromi legati, lo spicchio d’aglio (spremuto con lo spremiaglio), i filetti di acciuga e la passata di pomodoro. Cuocere coperto a fiamma bassa per almeno un’ora aggiungendo di tanto in tanto acqua (se il sugo dovesse asciugarsi troppo).

  5. Impiattare e servire con un contorno di polenta! Buon appetito!

Note