Categoria: PRIMI

Questa sezione del sito è dedicata al variegato universo dei primi piatti. Quelli che preparo più spesso sono i risotti veloci in pentola a pressione o i piatti a base di pastaNon disdegno tuttavia ravioli, lasagne o piatti più elaborati.

Qui troverete sia ricette facili e veloci, perfette per essere preparate in pausa pranzo, sia ricette più complesse da fare nel week end.

Questa è la sezione del sito più votata all’improvvisazione. La gran parte delle portate proposte sono state infatti improvvisate nella breve pausa pranzo, lasciandomi ispirare da ciò che avevo nel frigorifero.

Troverete sia primi piatti a base di pesce o carne, sia primi piatti vegetariani preparati con le verdure dell’orto. D’estate in particolare quest’ultimo è nel pieno della sua produzione. Mi capita quindi spesso di preparare pasta fredda o primi piatti estivi o primaverili per utilizzarne le eccedenze.

Non mancheranno infine le zuppe: ricette autunnali ed invernali per eccellenza, spesso preparate con la pentola a pressione.

Quali che siano le vostre preferenze, vi auguro buon appetito!

Spaghetti con bottarga 0

Spaghetti con bottarga

Gli spaghetti con bottarga sono un primo piatto di una bontà esagerata nella sua semplicità. Ecco come valorizzare l’ingrediente al meglio. Vai subito alla foto ricetta o alla ricetta stampabile con i dosaggi, oppure continua la lettura per la presentazione del piatto. NB: se qualche passaggio non ti è chiaro, chiedimi un...

Spaghetti con i cannolicchi 0

Pasta con i cannolicchi (cremosa e senza sabbia)

Gli spaghetti con i cannolicchi sono uno squisito primo piatto di pesce molto semplice da preparare. Per un sugo cremoso e senza sabbia è fondamentale pulire i cannolicchi in modo appropriato e risottare la pasta nella padella del sugo.

Pasta con pomodori secchi, tonno, olive e capperi 0

Pasta con pomodori secchi, tonno, olive e capperi

Per preparare questo primo piatto inizia a soffriggere la cipolla. Aggiungi quindi il tonno, i pomodori secchi precedentemente sbollentati e tritati, i capperi e le olive. Spadella quindi la pasta con il sugo insieme a un po’ di acqua di cottura.