Orata al forno con patate

L’orata al forno con patate è molto semplice da preparare ma bisogna prestare attenzione ai tempi di cottura per non trovarsi con pesce cotto e patate crude.

Orata al forno con patate

Vai subito alla ricetta stampabile e alla videoricetta, oppure continua la lettura per la presentazione del piatto!

NB: la tua opinione è molto importante per me! Usa i commenti per dirmi che ne pensi della ricetta o per chiedermi consiglio se non ti è chiaro qualcosa.

Presentazione

Orata al forno con patate

Tra le ricette pubblicate più frequentemente dai frequentatori di social network c’è sicuramente l’orata al forno con patate. Una cosa che tuttavia mi lascia perplesso è la modalità di preparazione più utilizzata. Nella gran parte dei casi infatti pesce e patate sono infornati insieme. Peccato che questi due ingredienti abbiano tempi di cottura ben diversi ed è quindi molto facile ritrovarsi con il pesce troppo cotto (o secco) e le patate crude. Per ovviare al problema ci sono due soluzioni:

  • tagliare le patate ad uno spessore di un paio di millimetri con una mandolina (in questo caso ti stra-consiglio questa) se si vuole infornarle insieme al pesce;
  • tagliare le patate ad uno spessore più facile da gestire (5 millimetri) ed infornarle una ventina di minuti prima del pesce.

Guarda la video ricetta qui sotto per saperne di più! Se invece cerchi un altro modo per preparare questo pesce, dai un’occhiata alla ricetta dell’orata al forno con pomodorini.

Come cucinare l’orata al forno con patate: ricetta

Orata al forno con patate
5 da 2 voti
Stampa

Orata al forno con patate

Un secondo piatto di pesce semplice e veloce da preparare.
Piatto Secondi
Cucina Italiana
Keyword orata, orata al forno, orata al forno con patate, pesce, pesce al forno, secondi piatti, secondi piatti di pesce
Preparazione 15 minuti
Cottura 45 minuti
Tempo totale 1 ora
Porzioni 2
Calorie 450 kcal
Autore Gianni Polesello (https://www.mangiabevigodi.it)

Ingredienti

  • 2 orate
  • 2 patate
  • 1 cipolla
  • 10 pomodorini
  • spezie miste per pesce
  • sale
  • olio evo

Istruzioni

LINK SPONSORIZZATI

  1. Tagliare la cipolla a rondelle e distribuirla sopra una teglia da forno.
  2. Tagliare le patate a fettine spesse circa 5 millimetri e distribuirle sulla teglia sopra la cipolla.
  3. Spargere una manciata di spezie secche per pesce sopra le patate, salare e coprire con un filo d’olio extravergine di oliva. Infornare in forno statico preriscaldato a 200 °C per circa 20-25 minuti. Nel frattempo tagliare i pomodorini in quarti.
  4. Sfornare la teglia con le patate ed aggiungere i pomodorini e le orate. Aggiungere aromi secchi per pesce e cospargere il tutto con un filo d’olio extravergine di oliva. Infornare nuovamente a 200 °C per circa 20-25 minuti.
  5. Sfornare e servire.

LINK SPONSORIZZATI

Video ricetta


3 risposte

  1. Monica ha detto:

    5 stars
    Finalmente qualcuno che spiega i tempi di cottura diversi tra patate e pesce. Quando ho iniziato a cucinare infornavo sempre tutto insieme (come dlale varie ricette che trovavo) e mi ritrovavo sempre con le patate crude. Bravissimo 🙂

  2. Benedetta T. ha detto:

    5 stars
    Posso preparare l’orata con le patate il giorno prima e poi cuocere e infornare il giorno dopo? Ho in programma una cena con ospiti infrasettimanale e uscita dal lavoro avrò poco tempo per preparazioni complesse…

    • Gianni ha detto:

      Ni… allora, in teoria si. In pratica non è il massimo. Perchè piuttosto non cambi preparazione, piatti come le seppie in umido ad esempio riscaldate il giorno dopo sono anche più buoni 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valutazione ricetta




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.