Torta alchimia di mezzanotte – Happy new year!

La torta alchimia di mezzanotte è un semifreddo di Guido Castagna visto al La Prova Del Cuoco; la mia dolce metà ha deciso di riprovarla (con qualche modifica) nella nostra cucina per festeggiare l’arrivo dell’anno nuovo.

La ricetta è da intendersi come liberamente tratta: l’originale infatti prevederebbe un biscuit a base di nocciole che sfortunatamente nel nostro caso si è rivelato un disastro. Non tutte le ciambelle riescono col buco e non tutte le alchimie funzionano alla perfezione,  così abbiamo ripiegato su una base di pan di spagna comprata letteralmente all’ultimo minuto (giusto in tempo per arrivare ad avere il dolce pronto per il brindisi di mezzanotte).

Torta alchimia di mezzanotte

Torta alchimia di mezzanotte

Stampa

Torta alchimia di mezzanotte

Piatto Dolci
Cucina Italiana
Preparazione 3 ore
Tempo totale 3 ore

Ingredienti

Base

  • 1 disco pan di spagna

Cremoso al cioccolato fondente

  • 100 g crema pasticcera
  • 100 g panna liquida
  • 80 g cioccolato fondente

Croccante al cioccolato

  • 50 g mandorle
  • 50 g nocciole
  • 50 g uvetta
  • 50 g cioccolato gianduia
  • 20 g pistacchi

Mousse al torroncino

  • 400 g panna
  • 250 g crema pasticcera
  • 100 g granella di torrone
  • 80 g granella di cioccolato fondente
  • 4 g gelatina

Istruzioni

  1. Tagliare un disco di pan di spagna ed inserirlo nello stampo ad anello.

  2. Preparare il cremoso al cioccolato fondente montando la panna e amalgamandola alla crema pasticcera. Sciogliere il cioccolato fondente a bagno maria e unirlo al composto. Versare il tutto sopra il pan di spagna e riporre in congelatore per mezz'ora.

  3. Iniziare a preparare il croccante al cioccolato mettendo in ammollo l'uvetta per una decina di minuti; strizzarla e versarla in una ciotola. Aggiungere il resto della frutta secca tagliata grossolamanente in pezzi (non frullare). Sciogliere a bagno maria il cioccolato al gianduia e versarlo sopra il composto di uvetta e frutta secca. Amalgamare il tutto e lasciar rafreddare 5 minuti.

  4. Togliere dal congelatore lo stampo con pan di spagna e cremoso al cioccolato e distribuirci sopra lo strato di croccante al cioccolato appena preparato. Riporre il tutto in frigorifero.

  5. Preparare la mousse al torroncino ponendo in una ciotola il torrone tagliato a scaglie sottili, la crema pasticcera, la gelatina precedentemente ammollata e la granella di cioccolato fondente (per praticità si possono usare le gocce di cioccolato fondente). Montare la panna ed amalgamarla agli altri ingredienti. Mescolare dal basso verso l'alto per non smontare la panna.

  6. Distribuire la mousse al torroncino sopra il croccante al cioccolato e riporre in congelatore per almeno 2-3 ore.

  7. Estrarre dal congelatore il semifreddo, rimuoverlo dallo stampo e decorare a piacere con numeri e lancette di cioccolato a formare un orologio.

Note

Per le lancette è possibile impiegare i biscotti/bastoncini ricoperti di cioccolato comunemente reperibili nei supermercati.


Se ti è piaciuta questa ricetta dai un’occhiata anche a questo semifreddo al cioccolato bianco, lo adorerai!

Salva

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *