Torta mandorlata con scaglie di cioccolato

La torta mandorlata è un dolce semplicissimo a base di pasta frolla sbriciolata farcita con una crema di mandorle, ricotta e amaretti. In questa versione abbiamo arricchito il ripieno con scaglie di cioccolato per renderla ancora più golosa. Vai subito alla ricetta stampabile con i dosaggi oppure continua la lettura per vedere le foto della preparazione!

Torta mandorlata

Sebbene sia molto facile da preparare, questo dolce è molto particolare. La parte superiore è costituita da scaglie di pasta frolla croccanti che si sposano benissimo con il ripieno tenero e quasi cremoso. Si tratta di una torta che la mia dolce metà prepara fin da quando la conosco e che può variare, da ricetta a ricetta, nella farcitura morbida. Il dolce della nonna dell’amata consorte (presumibilmente la ricetta originale), prevederebbe un ripieno a base di mandorle, ricotta e amaretti. In molti tuttavia sono soliti farcire la torta con la nutella (adorata dai bambini) o, talvolta, con crema pasticcera. Noi siamo abbastanza tradizionalisti e l’unica variante che ci siamo concessi sono le scaglie di cioccolato fondente nel ripieno.

Prima di vedere il procedimento nel dettaglio, ci tengo a sottolineare alcune di cose:

  • La torta mandorlata ha un gusto piuttosto dolce. A noi piace molto così tuttavia, se siete tra coloro che amano bere il caffè amaro, potreste trovarla eccessivamente stucchevole. In quel caso sentitevi liberi di ridurre di 20-30 grammi il dosaggio di zucchero.
  • Chi (come noi) utilizza uno stampo per crostate in vetro (anziché una tortiera metallica) deve prolungare la cottura con 10 ulteriori minuti di calore dal basso. In caso contrario la base della torta rimarrà in parte cruda.
  • Se ti piacciono le crostate, sono sicuro che ti piaceranno moltissimo anche questa e questa!

Come si prepara la torta mandorlata

In una ciotola iniziate a lavorare lo zucchero e le uova.

Impastare lo zucchero con le uova

Aggiungete quindi il burro e lavoratelo con lo zucchero e le uova.

Aggiungere il burro all'impasto

Lavorare il burro con le uova e lo zucchero

Aggiungete a questo punto la farina ed il lievito per dolci. Mescolate bene fino ad ottenere un composto omogeneo.

Aggiungere la farina e il lievito all'impasto

Preparazione impasto della torta mandorlata

Dividete l’impasto ottenuto in 2 parti di cui una leggermente più grande dell’altra (la utilizzeremo poi per la base).

Dividere l'impasto in due parti

Frullate grossolanamente le mandorle insieme ai cubetti di cioccolato.

Tritare le mandorle con il cioccolato

Mandorle e cioccolato tritati

Mescolate insieme la ricotta, lo zucchero e un uovo fino ad ottenere un impasto omogeneo.

Impastare uovo, zucchero e ricotta

Aggiungete alla crema di ricotta e zucchero le mandorle, il cioccolato e gli amaretti sbriciolati. Mescolate quindi il tutto nuovamente fino ad amalgamare i vari ingredienti.

Aggiungere mandorle, amaretti e cioccolato al ripieno della torta mandorlata.

Preparazione ripieno della torta mandorlata.

Ricoprite uno stampo da crostata (noi abbiamo utilizzato uno stampo da 28 cm) con carta da forno. Con la più grossa delle 2 “palle” di frolla che avete preparato rivestite la base dello stampo.

Distribuire l'impasto sullo stampo

Versate il ripieno sopra la base di frolla e distribuitelo uniformemente.

Distribuire sopra la pasta frolla il ripieno della torta

“Chiudete” la torta sbricolando scaglie di frolla dalla “palla” più piccola che avevate preparato. Infornate quindi a 180 °C per 30 minuti. Se utilizzate uno stampo in vetro prolungate la cottura (con solo calore dal basso) per altri 10 minuti.

Ricoprire il ripieno con scaglie di impasto avanzato

Sfornate il dolce e cospargetelo con zucchero a velo! Buon appetito!

Sfornare la torta mandorlata

Torta mandorlata

Torta mandorlata

La ricetta stampabile

Segui Mangia Bevi Godi su Pinterest

Torta mandorlata con scaglie di cioccolato

Un dolce semplicissimo a base di pasta frolla croccante con un ripieno di amaretti, ricotta, mandorle e scaglie di cioccolato fondente.
Piatto Dolci
Cucina Italiana
Preparazione 20 minuti
Cottura 30 minuti
Tempo totale 50 minuti
Porzioni 1 torta (diametro 28)
Autore Gianni Polesello

Ingredienti

Per la base

  • 300 g farina 00
  • 100 g burro
  • 150 g zucchero
  • 1 uovo
  • 1 bustina di lievito
  • zucchero a velo

Per il ripieno

  • 300 g ricotta
  • 100 g zucchero
  • 50 g mandorle
  • 50 g cioccolato fondente
  • 1 uovo
  • 150 g amaretti

Istruzioni

  1. Preparare la base impastando prima lo zucchero con le uova. Successivamente aggiungere gli altri ingredienti (il burro è meglio ammorbidirlo prima un po’) ed impastare fino ad ottenere una frolla omogenea. Dividere quindi l’impasto ottenuto in due parti di cui una più grande dell’altra.

  2. Tritare grossolanamente in un mixer le mandorle e il cioccolato fondente. Sbriciolare a mano gli amaretti. Mescolare quindi il tutto insieme allo zucchero, all’uovo e alla ricotta fino ad ottenere un composto omogeneo.
  3. Stendere un foglio di carta da forno su di uno stampo per crostata. Ricoprire la base dello stampo con la pasta frolla precedemente preparata (usare la più grande delle due parti).
  4. Distribuire il ripieno sopra l’impasto precedentemente steso.
  5. Spezzettare la frolla rimasta sopra il ripieno. Infornare a metà altezza in forno statico preriscaldato a 180 °C per circa 30 minuti.

  6. Sfornare, lasciar freddare la torta e spolverizzare con zucchero a velo. Buon appetito!

Note

Se usate uno stampo per crostata in vetro, prolungate la cottura di ulteriori 10 minuti con calore dal basso.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *