Pizza di patate

La pizza di patate è un in incrocio tra una pizza e un rosti di patate… ed è buonissima! Vai subito alla ricetta e alla videoricetta oppure continua la lettura per la presentazione del piatto!

Pizza di patate

PUBBLICITÀ

NB: mi piace dialogare con i miei lettori. Usa i commenti per dirmi che ne pensi della ricetta e, se poi vuoi darmi un grande aiuto, contribuisci a far crescere il sito seguendo il mio canale Youtube!

Presentazione

Pizza di patate

Come molte delle mie ricette, anche questa è stata per me uno svuotafrigo. Dovevo consumare una confezione di provola a fette avanzata da un’altra ricetta e qualche patata che stava diventando vecchia. Non avevo ben chiaro come consumare entrambe le cose ma poi ho avuto un’illuminazione: la pizza di patate! In pratica si tratta di una sorta di rosti formato gigante che, una volta cotto, viene farcito come una qualsiasi pizza. 

NOTA: nei rosti di patate non si usano uova nell’impasto, e molto probabilmente non servirebbero nemmeno in questa “pizza”. Io tuttavia ho preferito aggiungere 3 uova essenzialmente per due motivi. Il primo è che essendo la pizza di patate molto più grande di un rosti, avevo paura di romperla nel trasferirla dalla teglia al piatto. Ho quindi utilizzato le uova per legare maggiormente l’impasto ed essere sicuro di non avere sorprese. Il secondo motivo è che banalmente avevo 3 uova in frigorifero da consumare in tempi brevi.

Io ho preparato la classica margherita, ma si può farcire la “pizza” con i più disparati ingredienti (e si può sostituire la provola con qualsiasi formaggio filante). Il sapore è strano ma davvero molto buono. Strano perchè si sente distintamente un sapore “patatoso” che ricorda un rosti ma al tempo stesso si percepisce molto bene il classico gusto di pizza. Questa ricetta mi è piaciuta davvero tanto e ti consiglio di provarla!

Come si prepara la pizza di patate

Iscriviti al mio canale Youtube

Pizza di patate

Un secondo piatto che è un mix tra una pizza e un rosti di patate. Un’idea davvero originale fatta con pochi ingredienti che abbiamo sempre a casa.
Piatto Secondi
Cucina Italiana
Keyword patate, pizza, rosti
Preparazione 10 minuti
Cottura 30 minuti
Tempo totale 40 minuti
Porzioni 2 teglie da 24 cm
Calorie 350 kcal
Autore Gianni Polesello (https://www.mangiabevigodi.it)

Ingredienti

  • 6-700 g patate
  • 3 uova
  • 80 g provola
  • 250 g polpa di pomodoro
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • olio extravergine di oliva solo per ungere la teglia

Istruzioni

  1. Grattugiare le patate con una grattugia a fori larghi.
    Grattugiare patate
  2. Comprimere le patate grattugiate in uno schiacciapatate per far uscire la maggior quantità possibile di acqua.
    Eliminare l'acqua dalle patate con uno schiacciapatate
  3. Impastare le patate grattugiate insieme alle uova e un pizzico di sale e di pepe.
    Impastare le patate grattugiate con gli altri ingredienti
  4. Trasferire l’impasto teglie/stampi cercando di mantenere uno spessore di circa 1 cm. Infornare a 200 °C per circa 20 minuti (forno ventilato). NB: la superficie della deve dorarsi.
    Preparazione base per pizza di patate
  5. Sfornare e farcire i dischi di patate con polpa di pomodoro e provola precedentemente tagliata finemente a pezzetti. Infornare nuovamente per altri 10 minuti.
    Farcire pizza di patate
  6. Sfornare e servire.
    Pizza di patate
  7. Seguimi su Instagram

    Condividi il tuo piatto su Instagram

Video ricetta

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valutazione ricetta




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.