Strudel salato con peperoni, salame, patate e provola

Questo strudel salato con peperoni, salame, patate e provola e l’ideale per rompere l’appetito negli aperitivi… ed è facilissimo da preparare!

Strudel salato con peperoni, salame, patate e provola

D’estate sono solito tenere in frigorifero una vaschetta di affettati, giusto per far fronte ad ogni evenienza. Un po’ di pane e salame, innaffiati da un calice di prosecco, sono la conclusione ideale di un’uscita in barca, nonché un ottimo antipasto per cenette sfiziose. Alle volte però si fanno i conti senza l’oste. L’autunno quest’anno si è fatto sentire troppo presto e la vaschetta di salame ungherese che avevo in frigo non l’ho più aperta. Visto l’avvicinarsi della data di scadenza ho quindi deciso di farle fare un’altra fine.

Strudel salati: perfetti per gli aperitivi!

Gli strudel salati sono perfetti per gli aperitivi e sono molto facili e veloci da preparare. Si possono farcire con verdure o con gli ingredienti più disparati e riscuotono sempre grande successo. In questo blog, fra l’altro, avevo già proposto lo strudel salato di zucchine, melanzane e pancetta che devo dire ci era piaciuto davvero molto!

Per questa torta salata ho deciso di abbinare salame e peperoni. Le patate contribuiscono a mantenere asciutta la preparazione e la provola da un tocco filante che piace sempre a tutti. Per semplificare la ricetta ho utilizzato la pasta sfoglia rettangolare, ma potete tranquillamente preparare in casa la pasta brisée ed utilizzare quella al posto della sfoglia.

Prima di andare alla ricetta dello strudel salato con peperoni, salame, patate e provola, che ne dite di mettere un like alla pagina facebook del blog?

Scottare i peperoni in padella

Stendere uno strato di peperoni sopra la pasta sfoglia

Aggiungere le fette di provola dolce sopra i peperoni

Aggiungere il salame ungherese

Aggiungere le fette di patata

Preparazione strudel salato con peperoni, salame, patate e provola

Preparazione torta salata con peperoni, salame, patate e provola

Torta salata con peperoni, salame, patate e provola

Strudel salato con peperoni, salame, patate e provola

Strudel salato con peperoni, salame, patate e provola
Stampa

Strudel salato con peperoni, salame, patate e provola.

Gli strudel salati sono perfetti come antipasto o per rompere l'appetito durante gli aperitivi.

Piatto Secondi
Cucina Italiana
Preparazione 20 minuti
Cottura 20 minuti
Tempo totale 40 minuti
Porzioni 4

Ingredienti

  • 1 rotolo pasta sfoglia rettangolare
  • 2 peperoni
  • 2 patate
  • 50 g salame ungherese
  • 50 g provola dolce
  • 1 uovo

Istruzioni

  1. Tagliare i peperoni a falde e cuocerli (senza olio) una decina di minuti (a fuoco basso) in una padella antiaderente con coperchio.

  2. Lessare le patate. Sbucciarle e tagliarle a fette di circa mezzo centimetro.
  3. Stendere la pasta sfoglia rettangolare e disporvi sopra gli ingredienti in questo ordine: peperoni, provola, salame, patate.

  4. Chiudere i lembi della pasta sfoglia e girare il rotolo sottosopra in modo da nascondere la giuntura. Le patate ora si troveranno sotto e i peperoni sopra.

  5. Chiudere le estremità dello strudel salato e praticare dei tagli trasversalmente per far uscire il vapore una volta infornato.

  6. Spennellare con un tuorlo d'uovo e infornare in forno statico preriscaldato per circa 20 minuti a 200 °C (o fino a doratura della torta salata)

Note

Se non siete abili nel tagliare le verdure, date un'occhiata alla guida su come tagliare i peperoni.

Potrebbero interessarti anche...

2 Risposte

  1. giovanna ha detto:

    Direi che ha fatto un’ottima fine quel salame, io adoro queste torte, spesso risolvono la cena.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *