Crostini con radicchio di Treviso e crema di gorgonzola

Questi crostini con radicchio di Treviso e gorgonzola sono finger food invernali facili e veloci da preparare. Il retrogusto amaro del radicchio crea un delizioso contrasto con il gusto erborinato del gorgonzola dolce miscelato al mascarpone. Qualche goccia di glassa di aceto balsamico completa l’antipasto. 

Crostini con radicchio di treviso e crema di gorgonzola e mascarpone, serviti su vassoio di ardesia

Molto spesso, quando abbiamo tante persone a cena, sono solito puntare molto sugli antipasti. Il fatto di poterli preparare prima mi lascia molto più tempo per intrattenermi con gli ospiti. La ricetta di oggi è perfetta per accompagnare un aperitivo invernale o per dare inizio ad un cenone di Capodanno. Un prosecco prima di iniziare la cena non si nega a nessuno e, per non berlo a stomaco vuoto, che c’è di meglio di qualche crostino? Con questi potete andare sul sicuro. L’abbinamento del radicchio di Treviso con il formaggio erborinato è infatti azzeccatissimo. Vedi ad esempio queste collaudatissime tartellette salate con spadone e gorgonzola. Sono uno degli entrée più gettonati di questo blog.

Prima di andare alla ricetta vi ricordo che questo genere di finger food sono uno dei miei cavalli di battaglia. Date un’occhiata anche a questi crostini:

Radicchio di treviso affettato sottilmente

Il radicchio di Treviso, se affettato molto finemente, è perfetto per guarnire tartine e antipasti autunnali o invernali.

Pezzi di gorgonzola e mascarpone miscelati in uguale quantità su ciotola di vetro

Mascarpone e gorgonzola, miscelati in uguale quantità, danno origine ad una crema spalmabile molto piacevole.

Crema di gorgonzola e mascarpone dentro una ciotola di vetro

Se incontrate difficoltà nel miscelare i due ingredienti, sarà sufficiente passarli qualche secondo in microonde per rammollirli e renderli maggiormente spalmabili.

Crostini con radicchio di treviso e crema di gorgonzola e mascarpone, disposti su piatto di ardesia

Segui Mangia Bevi Godi su Pinterest

Crostini con radicchio di Treviso e crema di gorgonzola

Un delizioso antipasto facile e veloce da preparare. Perfetto per servire come cicchetto ad un aperitivo a base di prosecco.

Piatto Antipasti
Cucina Italiana
Preparazione 15 minuti
Tempo totale 15 minuti
Porzioni 4
Autore Gianni

Ingredienti

  • 1 baguette
  • 1 radicchio di Treviso
  • 100 g gorgonzola dolce
  • 100 g mascarpone
  • glassa di aceto balsamico q.b.

Istruzioni

  1. Tagliare la baguette a fette alte circa 1 cm. Tostarle 3 minuti per lato in forno con funzione grill.

  2. Miscelare il gorgonzola con il mascarpone in una ciotola.

  3. Lavare il radicchio di Treviso e affettarlo molto finemente.

  4. Spalmare i crostini con la crema di gorgonzola e mascarpone. Cospargere quindi con il radicchio di Treviso tritato (premendo un po' per farlo aderire).

  5. Guarnire i crostini con qualche goccia di glassa di aceto balsamico. Impiattare e servire accompagnando con calici di prosecco ghiacciato.

Note

  • In caso di difficoltà ad amalgamare mascarpone e gorgonzola dolce, sarà sufficiente passarli qualche secondo in microonde per rammollirli al punto giusto. La crema si ammorbidirà rendendo più facile spalmarla.
  • Se avete i minuti contati, sappiate che nel banco frigo dei supermercati vendono confezioni di mascarpone e gorgonzola già miscelati. Non è proprio la stessa cosa (hanno una consistenza meno cremosa), ma non sono affatto male.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *