Tartellette salate con radicchio di Treviso e gorgonzola

Le tartellette salate con radicchio di Treviso e gorgonzola sono un antipasto tipicamente invernale facile da preparare e di grande effetto.

Tartellette radicchio e gorgonzola

Tartellette: pasta brisée, non pasta sfoglia!

Qualche tempo fa, in occasione di una cena, la mia dolce metà ha preparato questi cestini. Quella volta avevo fatto io la spesa e avevo acquistato una confezione di pasta brisée per prepararle.

Visto il successo che avevano riscosso ha deciso di riprovarle, con la differenza che questa volta la spesa l’ha fatta lei. Quando ho visto la confezione di pasta sfoglia sono rimasto perplesso, tuttavia vedendola sicura non ho indagato. Poche decine di minuti dopo mi si è presentata davanti con una teglia piena di palline di sfoglia. Per la rubrica disastri culinari tenete a mente che la sfoglia si gonfia. Se dovete fare cestini, tartellette o affini ci vuole la pasta brisée! Il ripieno di radicchio di treviso già preparato è finito in frigorifero fino a che la dolce metà non ha comprato la pasta corretta.

Come fare le tartellette di pasta brisée

Come fare le tartellette di pasta brisée

Radicchio di treviso e gorgonzola. Un ripieno perfetto.

Ricomprata la pasta brisée è stato possibile preparare finalmente delle tartellette salate adatte ad essere farcite.

Un abbinamento perfetto per il ripieno è quello tra il radicchio di Treviso e il gorgonzola. Questi due ingredienti sembrano nati per stare insieme e nella loro semplicità donano al piatto un grande sapore.

Il risultato, oltre che scenografico, è anche molto buono. Un altro jolly è che si tratta del classico antipasto che si prepara con calma prima di cena. Basta poi, pochi minuti prima che arrivino gli ospiti, mettere in forno qualche istante le tartellette per servirle calde.

Radicchio di Treviso stufato

Tartellette con radicchio di treviso e gorgonzola

Tartellette con radicchio di treviso e gorgonzola

 

Tartellette radicchio e gorgonzola
Stampa

Tartellette salate con radicchio di Treviso e gorgonzola

Piatto Antipasti
Cucina Italiana
Preparazione 20 minuti
Cottura 15 minuti
Tempo totale 35 minuti
Porzioni 6

Ingredienti

  • 1 disco pasta brisée
  • 1/2 radicchio di Treviso
  • 1/2 cipolla
  • gorgonzola q.b.
  • olio evo q.b.

Istruzioni

Preparazione tartellette

  1. Ritagliare con una formina circolare dei dischi di pasta brisée un po' più grandi dei fori dello stampo per tartellette che andremo ad usare.

  2. Comprimere i dischi di pasta brisée nei fori dello stampo. L'ideale è utilizzare uno stampo da mini muffin.

  3. Infornare in forno preriscaldato a 200 °C per 8-10 minuti o fino a che i bordi delle tartellette non inizieranno a prendere colore.

Preparazione ripieno

  1. Affettare molto finemente mezza cipolla e mezzo radicchio di Treviso.

  2. Soffriggere in poco olio evo la cipolla. Appena inizia a imbiondirsi aggiungere il radicchio di Treviso e cucinare qualche minuto con il coperchio.

Farcitura tartellette

  1. Riempire le tartellette precedentemente preparate (senza estrarle dallo stampo) con la cipolla e il radicchio stufati. Adagiarvi sopra qualche cubetto di gorgonzola.

  2. Infornare qualche minuto fino a che il gorgonzola non sarà sciolto.

  3. Impiattare e servire calde.

Note

Usando uno stampo per mini muffin da un disco di pasta brisée si ricavano circa 25 tartellette.


Se ti è piaciuta questa ricetta non dimenticare di condividerla e di mettere un like alla pagina facebook del blog. Aiuterai questo sito a crescere e darai uno stimolo all’autore per continuare a migliorarsi.

Se ti è piaciuta questa ricetta non dimenticare di condividerla e di mettere un like alla pagina facebook del blog. Aiuterai questo sito a crescere e darai uno stimolo all’autore per continuare a migliorarsi.Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *