Frittata con cipolle: RICETTA GOURMET FACILISSIMA

Questa frittata con cipolle è facilissima da preparare oltre che bella da vedere. Vai subito alla ricetta e alla videoricetta oppure continua la lettura per scoprire perché le cipolle rosse nella frittata diventano blu!

frittata con cipolle

NB: mi piace dialogare con i miei lettori. Usa i commenti per dirmi che ne pensi della ricetta e, se poi vuoi darmi un grande aiuto, contribuisci a far crescere il sito seguendo il mio canale Youtube!

Perché le cipolle rosse nella frittata diventano blu?

Hai presente la classica frittata alla cipolla? Hai mai fatto caso che la cipolla, una volta cotta all’interno della frittata prende una colorazione bluastra? Ecco, io ho sempre odiato quella colorazione. Se c’è un colore che nel cibo non sopporto è proprio il blu. Ad ogni modo il motivo del cambio di colore è dovuto alle antocianine contenute nelle cipolle rosse (nel cavolo viola sono presenti in quantità ancora più elevata). Le antocianine hanno la caratteristica di cambiare colore a seconda del pH. Con pH acidi la colorazione tenderà al rosso mentre con pH alcalini la colorazione tenderà al blu. La gran parte del cibo ha un pH tendente all’acido ma ci sono alcune (pochissime) eccezioni: una di queste è rappresentata dalle uova. Il pH alcalino delle uova è il motivo per il quale le cipolle rosse che metti nella frittata diventano blu. Come ovviare al problema? Semplice, quando soffriggi le cipolle (prima di unirle alle uova) aggiungi un po’ di aceto. Il sapore dell’aceto non lo avvertirai nella frittata ma in compenso la colorazione delle cipolle rimarrà tendente al rosso.

Presentazione

frittata con cipolle

Excursus sulla colorazione delle cipolle a parte, oggi non farò una classica frittata con cipolle ma ne farò una versione gourmet. O forse sarebbe meglio dire finta-gourmet perché la preparazione è di una facilità disarmante che definirla gourmet mi sembra un’eresia. Semplicemente andrò a fare una semplicissima frittata (che senza tanti ingredienti all’interno è pure più facile da non far attaccare) e andrò a decorarla con cipolle caramellate e fiocchi di latte.

Le cipolle caramellate sono una delle cose più buone che esistano e si sposano benissimo con il sapore delle uova. I fiocchi di latte creeranno contrasto cromatico con le cipolle e renderanno la preparazione più bella da vedere. Il risultato sarà una frittata bella da vedere e facile da fare; ottima sia come secondo che come antipasto.

Come si prepara la frittata con cipolle 

Frittata con cipolle GOURMET (FACILISSIMA)

Una frittata facilissima da preparare, buonissima e molto bella da vedere. Ottima per essere servita sia come secondo piatto che come antipasto.
Piatto Secondi
Cucina Italiana
Keyword cipolle, frittata
Preparazione 8 minuti
Cottura 20 minuti
Tempo totale 28 minuti
Porzioni 2
Calorie 500 kcal
Autore Gianni Polesello (https://www.mangiabevigodi.it)

Ingredienti

  • 3 uova
  • 1 cipolla rossa
  • 70-80 g fiocchi di latte
  • 2-3 cucchiai parmigiano
  • 2-3 cucchiai zucchero
  • 1 bicchiere vino rosso
  • 2-3 cucchiai aceto
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Istruzioni

  1. Tagliare a fettine la cipolla e soffriggerla a calore moderato in una padella per circa 5 minuti.
    tagliare e soffriggere le cipolle
  2. Aggiungere il vino, l’aceto, lo zucchero e il sale. Coprire la padella con coperchio e continuare la cottura a calore moderato finché il liquido non evapora.
    aggiungere il vino, l'aceto e lo zucchero
  3. Sbattere le uova in una ciotola insieme a sale, pepe e parmigiano. Versare quindi il composto in una padella calda leggermente unta con olio e coprire con coperchio. NB: tenere il fornello vicino al minimo.
    sbattere le uova
  4. Quando la parte superiore si sarà rappresa, girare la frittata aiutandosi con il coperchio. Continuare la cottura (senza coperchio) per altri 2 minuti.
    girare la frittata aiutandosi con il coperchio
  5. Trasferire la frittata nei piatti e ricoprirla con cipolle caramellate e fiocchi di latte.
    frittata con cipolle

LINK SPONSORIZZATI

Video ricetta

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valutazione ricetta




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.