Pasta al salmone, ricotta e pistacchi

La pasta al salmone, ricotta e pistacchi è un variante più leggera della versione tradizionale fatta con la panna.

Terminate le feste ci si trova solitamente con un po’ di avanzi da smaltire. Nel mio caso avevo un po’ di ricotta rimasta dalla preparazione della torta frozen e ho pensato di impiegarla al posto della panna per la preparazione di una pasta al salmone. Per dare una nota croccante al sugo ho pensato di inserire dei pistacchi tritati grossolanamente.

Come spesso accade questa è una ricetta improvvisata durante la risicata pausa pranzo e pertanto si prepara velocemente (giusto il tempo di portare a bollore l’acqua della pasta).

Consigli:

Pasta al salmone, ricotta e pistacchi

Pasta al salmone, ricotta e pistacchi

Pasta al salmone, ricotta e pistacchi

Stampa

Pasta al salmone, ricotta e pistacchi

Piatto Primi
Cucina Italiana
Preparazione 10 minuti
Cottura 10 minuti
Tempo totale 20 minuti
Porzioni 2

Ingredienti

  • 200 g pasta
  • 100 g salmone affumicato
  • 70 g ricotta
  • 40-50 g pistacchi
  • 1 cucchiaio prezzemolo tritato
  • olio evo q.b.
  • pepe q.b.

Istruzioni

  1. Portare a bollore l'acqua della pasta e salalarla. Gettare la pasta nell'acqua bollente.

  2. Affettare il salmone a striscioline e rosolarlo qualche minuto a fuoco basso in una padella con un po' di olio.

  3. Mentre il salmone si cucina sgusciare 50 g di pistacchi e tritarli grossolanamente in un mixer.

  4. Aggiungere la ricotta al salmone e mescolare insieme a qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta.

  5. Subito prima del termine della cottura della pasta aggiungere al sugo i pistacchi tritati e un cucchiaio di prezzemolo tritato

  6. Scolare la pasta e spadellarla 1-2 minuti per amalgamarla al sugo.

Salva

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *