Patate e spinaci al fonno

Le patate e spinaci al forno sono un secondo vegetariano, ottimo anche come contorno, facilissimo da preparare e molto molto buono.

patate e spinaci al forno

Indice

Come si preparano le patate gratinate con spinaci

Patate e spinaci al forno

Un secondo vegetariano, ottimo anche come contorno, delizioso e facile da preparare. La besciamella e la gratinatura al parmigiano rendono questo piatto straordinariamente saporito.
Piatto Contorni
Cucina Italiana
Keyword patate, spinaci
Preparazione 15 minuti
Cottura 30 minuti
Tempo totale 45 minuti
Porzioni 3
Calorie 550 kcal
Autore Gianni Polesello (https://www.mangiabevigodi.it

LINK SPONSORIZZATI

Ingredienti

  • 6-700 g patate
  • 500 g spinaci surgelati
  • 50 g parmigiano
  • 50 g burro chiarificato
  • 50 g farina
  • 400 ml latte
  • noce moscata q.b.
  • sale q.b.

Istruzioni

LINK SPONSORIZZATI

  1. Tagliare le patate a pezzi e lessarle (io le cucino a vapore in pentola a pressione per 9 minuti).
    tagliare e cuocere le patate
  2. Cuocere i cubetti di spinaci surgelati in padella con coperchio e poca acqua. Quando si saranno scongelati togliere il coperchio e continuare la cottura finché l’acqua non sarà ben evaporata.

    cuocere gli spinaci in padella
  3. Disporre patate e spinaci a strati alternati in una pirofila.
    alternare patate e spinaci in una pirofila
  4. Preparare una besciamella densa sciogliendo il burro chiarificato in un pentolino. Una volta sciolto e ben caldo aggiungere la farina e mescolare finchè non spariscono eventuali grumi. Aggiungere il latte freddo tutto in una volta, il sale e la noce moscata. NB: io trovo molto comodo utilizzare un macinino per noce moscata (vedi il mio) così da non grattugiarmi le dita con le mini grattuge che vendono di solito insieme alla noce moscata. Mescolare a calore basso finchè la besciamella non si addensa.

    preparare la besciamella
  5. Versare la besciamella sopra le patate e gli spinaci.
    versare besciamella sopra patate e spinaci
  6. Distribuire un generoso strato di parmigiano sopra la besciamella e infornare a 200 °C per circa 20 minuti. NB: il tempo di cottura è variabile, potrebbero bastare 15 minuti oppure potrebbero essere necessari 25 minuti. In generale il piatto è pronto quando la superficie appare ben gratinata.
    aggiungere parmigiano
  7. Sfornare e servire!

LINK SPONSORIZZATI

Video ricetta

NB: mi piace dialogare con i miei lettori. Usa i commenti per dirmi che ne pensi della ricetta o per chiedermi spiegazioni se non ti è chiaro qualcosa 😉

Consigli

Io faccio la besciamella con burro chiarificato perché non contiene acqua (che solitamente è la causa dei grumi). Puoi utilizzare anche burro normale ma in quel caso è opportuno farlo schiumare (ovvero far evaporare l’acqua in esso contenuta) per qualche minuto prima di aggiungere la farina.

Varianti e alternative

patate e spinaci al forno

Puoi sostituire il parmigiano con il pecorino. Puoi utilizzare qualsiasi tipologia di patate. Puoi omettere la noce moscata nella besciamella. Puoi aumentare la quantità di latte nella besciamella nel caso tu la preferisca più liquida. 

Vuoi un’alternativa valida e saporita? Prova le patate alla romana, sono squisite!

Conservazione

Puoi conservare le patate e spinaci al forno, direttamente nella pirofila, in frigorifero per un paio di giorni. Puoi riscaldare poi la pietanza in microonde a 600 W per 5 minuti oppure in forno a 150 °C per 10-15 minuti.

Che vino abbinare

Il piatto è caratterizzato da una marcata burrosità data dalla besciamella. Puoi abbinarci vini bianchi giovani e morbidi. Personalmente abbinerei alle patate e spinaci al forno un buon Vermentino o un Garda DOC.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valutazione ricetta




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.