Patate alla romana

Cerchi idee e ricette per cucinare le patate in modo sfizioso? Le patate alla romana sono davvero saporite e facili da preparare. Qui ti spiego tutto!

patate alla romana

Indice

Come si fanno le patate alla romana: ricetta

Patate alla romana

Le patate alla romana sono un contorno in teglia tipico della cucina della capitale, ottimo anche come primo piatto.
Piatto Contorni
Cucina Italiana
Keyword patate
Preparazione 10 minuti
Cottura 45 minuti
Tempo totale 55 minuti
Porzioni 4
Calorie 400 kcal
Autore Gianni Polesello (https://www.mangiabevigodi.it)

Ingredienti

  • 1,5 kg patate
  • 150 g pecorino
  • 100 ml latte
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b..
  • noce moscata q.b.

Istruzioni

LINK SPONSORIZZATI

  1. Ungere una pirofila con un filo d’olio e aggiungere qualche cucchiaio di latte e qualche cucchiaio di pecorino grattugiato.
    ungere una pirofila
  2. Tagliare le patate a fettine spesse 2-3 mm con una mandolina (se non ce l’hai ti consiglio quella che ho comprato io che va benissimo) e distribuire le fettine sul fondo della pirofila.

    tagliare le patate con una mandolina
  3. Aggiungere qualche cucchiaio di latte, qualche cucchiaio di pecorino, sale (poco) e pepe (poco). Aggiungere altri strati di patate (sempre seguiti da latte, pecorino, sale e pepe) fino ad esaurimento delle stesse.
    aggiungere latte, pecorino, sale e pepe
  4. Nell’ultimo strato abbondare con il pecorino grattugiato e aggiungere anche una generosa macinata di noce moscata. NB: trovo estremamente fastidiose le mini-grattugie per noce moscata dove si finisce sempre per grattugiarsi le unghie. Uno dei gadget di cucina di cui non farei più a meno è il macinino per noce moscata (vedi il mio). Costa poco e sono soldi sicuramente ben spesi.

    aggiungere pecorino e noce moscata
  5. Infornare a 200 °C per circa 45-60 minuti.
    cottura patate alla romana
  6. Sfornare le patate alla romana e servirle. Sono buone sia calde che tiepide.
    patate alla romana

LINK SPONSORIZZATI

Video ricetta

NB: mi piace dialogare con i miei lettori. Usa i commenti per dirmi che ne pensi della ricetta o per chiedermi spiegazioni se non ti è chiaro qualcosa 😉

Consigli

Non salare troppo le patate in quanto il pecorino romano è naturalmente molto sapido.

Il tempo di cottura varia a seconda dello spessore degli strati di patate che vai a fare. 40-45 minuti sono il minimo ma se abbondi con gli strati come ho fatto io nella mia video ricetta il tempo di cottura può arrivare quasi a un’ora.

Varianti e alternative

patate alla romana

Se non ti piace o se non lo trovi, puoi sostituire il pecorino con il parmigiano. Puoi inoltre arricchire la preparazione con cubetti di speck (non troppo stagionato) o pancetta o prosciutto.

Vuoi un’alternativa? Prova le patate alla curcuma. Sono deliziose!

Conservazione

Puoi conservare le patate alla romana in frigorifero per un paio di giorni. Per consumarle ti basterà riscaldarle in forno per 10-20 minuti a seconda di quanto calde le preferisci (personalmente mi piacciono di più tiepide).

Che vino abbinare alle patate alla romana

Valgono più o meno gli stessi abbinamenti che faresti con una cacio e pepe. Personalmente se vuoi stare su un bianco ti suggerisco un Frascati Superiore mentre se preferisci un rosso ti consiglio un Montepulciano d’Abruzzo.

Domande frequenti (FAQ)

Le patate erano troppo salate, come mai?

Il pecorino è un formaggio molto sapido. Quando lo utilizzi ricordati sempre di utilizzare la metà del sale che utilizzeresti con un altro formaggio.

Posso sostituire il pecorino con un altro formaggio?

Certamente, puoi utilizzare parmigiano reggiano oppure grana padano.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valutazione ricetta




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.