Petto di pollo all’orientale con zucchine e arachidi

L’ho chiamato petto di pollo all’orientale per la presenza della salsa di soia e delle arachidi. Nome a parte questo secondo piatto con il petto di pollo è buonissimo!

Vai subito alla ricetta e alla videoricetta oppure continua la lettura per la presentazione del piatto!

Petto di pollo all'orientale con zucchine e arachidi

NB: mi piace dialogare con i miei lettori. Usa i commenti per dirmi che ne pensi della ricetta e, se poi vuoi darmi un grande aiuto, contribuisci a far crescere il sito seguendo il mio canale Youtube!

Presentazione

Iscriviti al mio canale Youtube
Petto di pollo all'orientale con zucchine e arachidi

Da quando sono genitore la gestione del tempo è diventata un gioco di incastri degna di un campionato di tetris. Generalmente i primi piatti che pubblico li preparo velocemente in pausa pranzo (quando la bimba è all’asilo nido) mentre i secondi li cucino la sera. Se preparo un primo a pranzo sviluppo le foto, scrivo la ricetta e monto la video ricetta la sera stessa. Se preparo un secondo per cena, le foto, il video e la scrittura della ricetta slittano al giorno successivo.  Di solito la domenica sera programmo le ricette che intendo fare per questo blog (e per eventuali clienti esterni) durante la settimana così da non avere sorprese e da riuscire a ricavare il tempo anche per la mia famiglia. Gestire due lavori (quello a tempo pieno e questo blog) mi porta ad avere un’agenda fittissima, ma tutto sommato gestibile… in periodi normali.

Quando tuttavia la piccolina è a casa con la febbre, tutta la ferrea programmazione va a farsi friggere. Le riprese di me che parlo all’inizio dei video saltano (la nostra bimba è decisamente chiacchierona e filmarmi diventa impossibile), e le ricette vengono improvvisate al momento. Questi bocconcini di pollo all’orientale con zucchine e arachidi sono il frutto di una di queste improvvisazioni. Nonostante tutto devo dire che si sono rivelati estremamente equilibrati oltre che squisiti

Le zucchine le ho cotte in una padella molto calda fino a rosolare la superficie. Non ho usato il coperchio per non correre il rischio di lessare gli ortaggi (volevo che le zucchine rimanessero quasi croccanti). A quel punto ho sfumato con salsa di soia e, una volta evaporata quest’ultima, le ho messe da parte. 

Ho quindi cotto i bocconcini di pollo infarinati con un po’ di vino. L’amido contenuto nella farina forma una cremina. Quando poi si aggiungono le zucchine la cremina le “lega” alla carne rendendo il piatto un tutt’uno.

A questo punto il piatto è praticamente pronto ma, se si vuole dargli una marcia in più, bisogna aggiungerci una manciata di arachidi tostate e salate. Le arachidi sono molto utilizzate nella cucina orientale (stanno bene quasi con tutto) ma poco in quella italiana. Si tratta di abbinamenti che ho scoperto leggendo uno dei miei libri di cucina preferiti: La grammatica dei sapori (vedi su Amazon). Ad ogni modo la croccantezza data dalle arachidi cade a pennello con gli ingredienti di questo secondo piatto e ti consiglio caldamente di usarle. Il risultato è un secondo con il petto di pollo squisito, facile, veloce ed economico. Cosa volere di più?

NB: se questa ricetta ti è piaciuta, potresti trovare interessante quella degli straccetti di pollo al limone e quella dei bocconcini di pollo al pesto. Sono buonissime!

Consigli per gli acquisti

Come si prepara il pollo in padella con zucchine e arachidi all’orientale

Petto di pollo all’orientale con zucchine e arachidi

Un secondo piatto a base di petto di pollo e zucchine con cottura in padella. Una ricetta semplice, veloce e dalla connotazione vagamente orientale.
Piatto Secondi
Cucina Italiana
Keyword petto di pollo, pollo
Preparazione 10 minuti
Cottura 20 minuti
Tempo totale 30 minuti
Porzioni 2
Calorie 500 kcal
Autore Gianni Polesello (https://www.mangiabevigodi.it)

Ingredienti

  • 1 petto di pollo
  • 3 zucchine
  • 3 cucchiai arachidi tostate e salate
  • 1 bicchiere vino bianco
  • salsa di soia q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • farina q.b.
  • sale q.b.

Istruzioni

  1. Tagliare le zucchine a pezzetti e farle rosolare a fiamma viva in una padella con un filo d’olio e qualche pizzico di sale. Continuare a cuocere per circa 10 minuti (l’aspetto delle zucchine deve apparire decisamente rosolato).
    cottura zucchine in padella
  2. Mentre le zucchine si rosolano tagliare a cubetti il petto di pollo e infarinare questi ultimi.
    tagliare e infarinare il petto di pollo
  3. Sfumare con salsa di soia e continuare la cottura fino a che quest’ultima non sia gran parte evaporata. Togliere quindi le zucchine dalla padella e tenerle da parte.
    aggiungere salsa di soia alle zucchine in padella
  4. Rosolare i bocconcini di pollo nella padella dove sono state cotte le zucchine. Non appena la carne inizia ad apparire rosolata aggiungere un bicchiere di vino e coprire con coperchio. Continuare la cottura per una decina di minuti aggiungendo un po’ d’acqua se la preparazione dovesse asciugarsi troppo.
    Rosolare i bocconcini di pollo
  5. Terminata la cottura del pollo aggiungere le zucchine cotte in precedenza e mescolare per legare il tutto.
    Aggiungere le zucchine al pollo
  6. Trasferire nei piatti e servire.
    Petto di pollo all'orientale con zucchine e arachidi

LINK SPONSORIZZATI

Video ricetta

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valutazione ricetta




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.