Sformato di verdure – Ricetta svuotafrigo

Preparare uno sformato di verdure è davvero semplice. Ti serviranno solamente un po’ di verdure fresche, del formaggio e un paio di uova. Vai subito alla ricetta stampabile o continua la lettura per vedere le foto dei vari passaggi.

Sformato di verdure

Ultimamente la gravidanza della dolce metà ci ha portati a consumare più verdure. Nei mesi freddi siamo soliti preparare molte zuppe, con il caldo tuttavia sento la necessità di piatti più sfiziosi e colorati. Lo sformato di verdure di oggi segue appieno questa filosofia. Se per preparare le zuppe normalmente svuoto il frigo dalle verdure avanzate, con gli sformati… beh, faccio altrettanto! Si tratta infatti di piatti molto versatili che si preparano con gli ingredienti che si hanno in frigo. Per la ricetta di oggi noi abbiamo usato patate, cipolla, carote, e zucchine ma potevamo tranquillamente utilizzare peperoni, pomodorini, spinaci, ecc.

NB: Prima di andare alla ricetta, ti ricordo che potresti trovare di tuo gradimento anche questa torta salata con pomodorini secchi e feta greca. Dai un’occhiata!

Come si prepara lo sformato di verdure

Lava tutte le verdure che intendi utilizzare.

Verdure lavate per preparazione sformato: patate, cipolla, carote, zucchine

Taglia a rondelle la cipolla e stufala in una padella a fiamma medio bassa.

Soffriggere la cipolla

Taglia quindi a cubetti le patate e le carote, quindi falle stufare una decina di minuti (copri la padella con il coperchio) insieme alla cipolla soffritta.

Cottura cipolla, patate e carote in padella

Mentre le patate e le carote si cucinano, taglia a cubetti le zucchine. Aggiungile quindi nella padella con gli altri ortaggi (non le aggiungiamo all’inizio perché le zucchine hanno un tempo di cottura più breve).

Cottura patate, carote, cipolla e zucchine

Cuoci con padella coperta per altri 5 minuti. A questo punto spegni il fuoco e trasferisci il tutto in una ciotola e lascia raffreddare una decina di minuti. Aggiungi quindi il pecorino grattugiato, un paio di uova e il prezzemolo tritato.

Preparazione impasto per sformato di verdure

Mescola accuratamente e poi versa il composto in una tortiera precedentemente ricoperta di carta da forno. Inforna in forno statico preriscaldato a 200 °C per circa 30 minuti.

Tortiera riempita con impasto per sformato di verdure

Preparazione sformato di verdure

Sforna lo sformato, estrailo dallo stampo e taglialo a fette. Buon appetito!

Sformato di verdure

Sformato di verdure

La ricetta

Segui Mangia Bevi Godi su Pinterest

Sformato di verdure

Un secondo piatto vegetariano semplice e versatile. In altre parole una perfetta ricetta svuotafrigo.
Piatto Secondi
Cucina Italiana
Preparazione 20 minuti
Cottura 30 minuti
Tempo totale 50 minuti
Porzioni 4
Autore Gianni Polesello

Ingredienti

  • 3 carote
  • 3 zucchine
  • 2 patate
  • 1 cipolla
  • 150 g pecorino
  • 2 uova
  • 1 manciata prezzemolo tritato
  • sale q.b.
  • olio evo q.b.

Istruzioni

  1. Tagliare a fettine la cipolla e soffriggerla in padella a fiamma medio bassa.

  2. Tagliare a cubetti le patate e le carote. Aggiungerle quindi al soffritto e cuocerle 10 minuti con coperchio. Nel frattempo tagliare a cubetti le zucchine.
  3. Dopo 10 minuti di cottura, aggiungere alla preparazione le zucchine a cubetti. Cuocere per altri 5 minuti, quindi spegnere il fuoco e lasciar raffreddare.
  4. Una volta fredde, trasferire le verdure cotte in una ciotola, aggiungere il pecorino grattugiato, le uova ed il prezzemolo. Mescolare fino ad ottenere un impasto omogeneo.
  5. Ricoprire una tortiera con carta da forno, quindi versarvi dentro l’impasto.
  6. Infornare in forno statico preriscaldato a 200 °C. Cuocere per circa 30 minuti.
  7. Sfornare, impiattare e servire. Buon appetito!

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.