Cappuccino di zucca e funghi porcini con crema di gorgonzola

Il cappuccino di zucca e funghi porcini con crema di gorgonzola è un antipasto autunnale molto scenografico e facile da preparare.

Come sempre a casa nostra le ricette nascono dalla necessità: in questo caso mi trovavo a dover consumare una fetta di pane da tramezzini avanzata e un pezzetto di gorgonzola.

In congelatore tengo sempre qualche sacchetto di zucca tagliata a cubetti e alcuni porcini. Sono ingredienti che si prestano benissimo per un sacco di preparazioni, vedi ad esempio questa pasta funghi e zucca. Questa volta invece, anziché un primo piatto, ho pensato di fare una vellutata di zucca e funghi da servirsi in una tazza di cappuccino (come va di moda ultimamente). Il gorgonzola avanzato è diventato una crema di accompagnamento alla vellutata mentre con la fetta di pane da tramezzini raffermo ci ho fatto dei “bastoncini” da intingere nella vellutata.

In alternativa al gorgonzola si può impiegare qualche altro formaggio purché abbia un sapore molto deciso. L’ortaggio simbolo di halloween infatti, essendo molto dolce, tende a diventare stucchevole se non accompagnato da qualche alimento dal sapore intenso.

Cappuccino di zucca e funghi porcini con crema di gorgonzola

Cappuccino di zucca e funghi porcini con crema di gorgonzola

Cappuccino di zucca e funghi porcini con crema di gorgonzola

Cappuccino di zucca e funghi porcini con crema di gorgonzola
Stampa

Cappuccino di zucca e funghi porcini con crema di gorgonzola

Piatto Antipasti
Cucina Italiana
Preparazione 15 minuti
Cottura 15 minuti
Tempo totale 30 minuti
Porzioni 2

Ingredienti

  • 250 g zucca a cubetti
  • 1/2 cipolla
  • 1 porcino
  • 1/4 dado ai funghi
  • 30-40 g gorgonzola
  • 2 cucchiai parmigiano grattugiato
  • burro q.b.
  • latte q.b.
  • olio q.b.
  • noce moscata q.b.
  • latte q.b.

Istruzioni

  1. Tritare finemente la cipolla e il porcino. Rosolarli in un po' d'olio insieme a 1/4 di dado ai funghi.

  2. Cucinare 2-3 minuti a microonde la zucca tagliata a cubetti. Aggiungerla poi al soffritto di porcini e cipolla e cuocere ancora qualche minuto.

  3. Frullare la zucca e i funghi; eventualmente aggiungere acqua qualora il composto risultasse troppo denso.

  4. In una padella sciogliere il gorgonzola con una noce di burro, qualche cucchiaio di parmigiano e un po' di latte.

  5. Versare la vellutata di zucca e funghi in una tazza da cappuccino. Versarvi sopra la fonduta di gorgonzola e spolverare con una macinata di noce moscata. Servire con qualche crostino di pane tostato di accompagnamento.

 

Salva

Salva

Potrebbero interessarti anche...

2 Risposte

  1. Mistro ha detto:

    Di zucca e porcini non vado matto però mi piace tantissimo il “parecio”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *