Involtini di carne con formaggio e pancetta

Stai cercando una ricetta sfiziosa per cucinare le bistecche di manzo? Puoi trasformarle in involtini ripieni. Sono facili e veloci da preparare e al tempo stesso ricchi di gusto. Vai subito alla ricetta stampabile oppure continua la lettura per vedere le foto dei vari passaggi.

Involtini di carne con pancetta e formaggio

Personalmente non amo molto le bistecche tagliate sottili. Cotte alla piastra tendono infatti a trasformarsi in una suola di scarpa. Tuttavia la dolce metà spesso le compra e si pone quindi il problema di valorizzarle in cucina.

Uno dei modi che preferisco per cucinare le bistecche sottili è sotto forma di involtino. La pancetta ed il formaggio donano grande sapore e anche la triste bistecca, preparata in questo modo, acquista una sua dignità.

Prima di vedere come fare, ti ricordo che potrebbero interessarti anche questi piatti veloci a base di carne:

Come preparare gli involtini di bistecca con pancetta e formaggio

Stendete le fettine di manzo sopra un tagliere.

Bistecca di manzo

Ricoprite la carne con un paio di fettine di pancetta

Bistecca di manzo ricoperta da fettine di pancetta.

Aggiungete quindi le foglie di salvia.

RIcoprire la carne con pancetta e foglie di salvia

L’ultimo ingrediente è il formaggio. Io mi trovo bene ad usare emmental; l’importante è non posizionarlo troppo vicino ai bordi della bistecca (questo per limitare la quantità di formaggio che uscirà dall’involtino).

Ricoprire le fettine di carne con pancetta, salvia e emmental

Arrotolate la carne e chiudete l’involtino con 20-30 centimetri di spago da cucina.

Arrotolare le fettine di carne ripiene fino ad ottenere degli involtini.

Chiudere gli involtini con spago da cucina

Scottate qualche minuto a fiamma viva gli involtini in una padella antiaderente leggermente unta con un filo d’olio.

Cottura involtini di carne in padella

Rosolare gli involtini

Non appena gli involtini appaiono rosolati, aggiungete mezzo bicchiere di vino bianco e deglassate il fondo di cottura. Coprite quindi la padella con un coperchio e cuocete a fiamma bassa per circa 10 minuti.

Deglassare il fondo di cottura della padella aggiungendo vino bianco

NB: durante la cottura è normale veder uscire un po’ di formaggio fuso dagli involtini. Non è un problema, anzi, contribuirà ad addensare e a rendere più saporito il sughetto.

Addensare il sughetto degli involtini in padella

Quel poco formaggio fuso che esce dagli involtini contribuisce ad addensare ed insaporire il sughetto che li accompagna.

Impiattate e servite. Buon appetito!

Involtini di carne con pancetta e formaggio

Involtini di carne con pancetta e formaggio

La ricetta

Segui Mangia Bevi Godi su Pinterest

Involtini di carne con formaggio e pancetta

Un secondo piatto di carne facile e veloce, ideale per valorizzare le classiche fettine di manzo del supermercato.
Piatto Secondi
Cucina Italiana
Preparazione 10 minuti
Cottura 15 minuti
Tempo totale 25 minuti
Porzioni 2
Autore Gianni Polesello

Ingredienti

  • 6 fettine di manzo
  • 12 foglie di salvia
  • 12 fettine di pancetta
  • 40 g emmental
  • olio evo
  • 1/2 bicchiere vino bianco

Istruzioni

  1. Disporre le fettine di manzo in un tagliere e ricoprirle con le fettine di pancetta, le foglie di salvia e qualche pezzetto di emmental.
  2. Arrotolare le bistecche fino a formare degli involtini. Chiudere quindi il tutto con spago da cucina.
  3. Rosolare 5 minuti a fiamma viva gli involtini in una padella antiaderente (precedentemente unta).
  4. Deglassare il fondo di cottura con mezzo bicchiere di vino bianco. Quindi abbassare la fiamma, coprire la padella con il coperchio e cuocere 10 minuti a fiamma bassa.
  5. Impiattare e servire. Buon appetito!

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.