Petto di tacchino con crema di funghi porcini

Le bistecche di petto di tacchino con crema di funghi porcini sono un secondo piatto facile, saporito e velocissimo da preparare, l’ideale per improvvisare una cena dell’ultimo minuto.

Di natura non sono molto portato per i cibi dietetici come i petti di pollo o tacchino; tuttavia spesso la dolce metà me li compra a tradimento per tenermi lontano da salsicce, brasati e grigliate che hanno il brutto difetto di far lievitare il mio peso.

Il problema quando apro il frigo e trovo quelle bistecchine di tacchino a guardarmi è trovare il modo di renderle saporite e appetibili; scatta quindi la caccia al condimento che le trasformerà da tristi suole di scarpa ad una cena dignitosa.

In questa ricetta mi sono venuti in aiuto i porcini secchi che non mancano mai nella nostra dispensa; insomma, un’altra cena facile, veloce e saporita l’abbiamo portata a casa.

Nota:

  • se cerchi idee per cucinare le classiche bistecche di pollo, o se sei stufo delle solite fettine di maiale in padella, dai un’occhio anche alla ricetta delle fettine di lonza alla senape;
  • prima di andare alla ricetta che ne dici di mettere un like alla pagina facebook del blog. Aiuterai questo sito a crescere e darai uno stimolo all’autore per continuare a migliorarsi.

Petto di Tacchino con crema di funghi porcini

Petto di Tacchino con crema di funghi porcini

Petto di Tacchino con crema di funghi porcini

 

Petto di Tacchino con crema di funghi porcini
Stampa

Petto di tacchino con crema di funghi porcini

Piatto Secondi
Cucina Italiana
Preparazione 5 minuti
Cottura 15 minuti
Tempo totale 20 minuti
Porzioni 2

Ingredienti

  • 4 bistecche di petto di tacchino
  • 30 g farina
  • burro q.b.
  • 1 bicchiere vino bianco
  • 20 g porcini secchi
  • 1/4 dado ai funghi

Istruzioni

  1. Mettere i funghi porcini secchi in ammollo per una decina di minuti. Nel frattempo infarinare le bistecche da ambo i lati.

  2. Togliere dall'acqua, asciugare i funghi porcini e tritarli con il coltello (non usare il mixer).

  3. In una padella sciogliere qualche noce di burro e sbriciolarvi dentro 1/4 di dado ai funghi. Mescolare bene.

  4. Trasferire le bistecche nella padella e cuocerle a fuoco basso. Dopo qualche minuto (quando la farina avrà assorbito il burro) aggiungere i funghi e mezzo bicchiere di vino bianco. Continuare a cuocere a fuoco basso.

  5. Girare le bistecche e continuare a cuocere a fiamma bassa aggiungendo vino bianco per tenerle umide e mantenere cremoso il sugo.

  6. Dopo circa 15 minuti di cottura le bistecche dovrebbero essere cotte. Impiattare e servire. Buon appetito.

 

Salva

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *