Pasta alla crudaiola

Si chiama crudaiola perché il condimento viene aggiunto a crudo… ed è uno dei primi estivi più buoni che esistano.

Vai subito alla ricetta e alla videoricetta oppure continua la lettura per la presentazione del piatto!

pasta alla crudaiola

LINK SPONSORIZZATI

NB: mi piace dialogare con i miei lettori. Usa i commenti per dirmi che ne pensi della ricetta e, se poi vuoi darmi un grande aiuto, contribuisci a far crescere il sito seguendo il mio canale Youtube!

LINK SPONSORIZZATI

Presentazione

Consigli per gli acquisti
pasta alla crudaiola

Immagina una bella, e ventilata, giornata estiva. Sei nel pozzetto di una barca placidamente cullata da un leggero moto ondoso. Hai appena stappato una bottiglia di prosecco e stai per consumare un pranzo frugale in buona compagnia. Ecco, se chiudo gli occhi e penso a cosa vorrei mangiare in quel momento penserei subito alla pasta alla crudaiola che ti propongo oggi. È di uno dei miei primi piatti estivi preferiti, e mi riporta alla mente tanti bei ricordi. Si tratta di quel genere di piatti che ero solito consumare al mare, una vita fa, quando trascorrevo le mie estati a fare la guida subacquea. Gli aromi mediterranei di questa pasta emergono prepotentemente e rendono il piatto, nella sua semplicità, un qualcosa di straordinario. Quando la preparo non posso esimermi dal mangiarne una quantità esagerata. Ma basta dilungarsi, ti lascio alla ricetta e ti invito caldamente a provarla perchè merita davvero.

NB: se ti piacciono questo genere di ricette, potresti trovare interessante quest’insalata di pasta fredda sfiziosa e semplice.

Iscriviti al mio canale Youtube

Come si prepara la pasta alla crudaiola

pasta alla crudaiola
5 da 1 voto
Stampa

Pasta alla crudaiola

Si chiama pasta alla crudaiola perchè il condimento è aggiunto a crudo. Origine del nome a parte questo primo piatto estivo, nella sua semplicità, è un qualcosa di straordinario.
Piatto Primi
Cucina Italiana
Keyword basilico, mozzarelline, pasta, pomodorini
Preparazione 10 minuti
Cottura 10 minuti
Tempo totale 20 minuti
Porzioni 4
Calorie 500 kcal
Autore Gianni Polesello (https://www.mangiabevigodi.it)

LINK SPONSORIZZATI

Ingredienti

  • 250 g pasta
  • 300 g pomodorini
  • 300 g mozzarelline peso sgocciolato
  • 10-15 foglie basilico
  • 60-80 g scaglie di parmigiano
  • 1 spicchio aglio piccolo
  • olio extravergine di oliva
  • sale

Istruzioni

LINK SPONSORIZZATI

  1. Immergere la pasta in acqua bollente salata e cuocere secondo i tempi di cottura riportati nella confezione. Nel frattempo tagliare i pomodorini a metà

    tagliare i pomodorini
  2. Porre le foglie di basilico, lo spicchio d’aglio e abbondante olio extravergine di oliva in un mortaio e sminuzzare il tutto con il pestello.
    preparazione olio aromatizzato al basilico nel mortaio
  3. Trasferire i pomodorini, le mozzarelline, l’olio al basilico in una capiente ciotola.
    preparazione pasta alla crudaiola
  4. Scolare la pasta e unirla al condimento. Aggiungere le scaglie di parmigiano e mescolare.
    preparazione pasta alla crudaiola
  5. Trasferire nei piatti e servire.
    pasta alla crudaiola

LINK SPONSORIZZATI

Video ricetta

Potrebbero interessarti anche...

2 risposte

  1. Roberto Rinaldi ha detto:

    5 stars
    Buongiorno e che bella pasta , ti ringrazio molto e vado in ferie per due settimane,
    con tanti cari saluti a voi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valutazione ricetta




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.