Pasta VELOCE con piselli e pomodori secchi

La pasta con piselli e pomodori secchi è un primo piatto vegano davvero semplice e molto saporito. Vai subito alla ricetta e alla videoricetta oppure continua la lettura per la presentazione del piatto!

Pasta con piselli e pomodori secchi

PUBBLICITÀ

NB: mi piace dialogare con i miei lettori. Usa i commenti per dirmi che ne pensi della ricetta e, se poi vuoi darmi un grande aiuto, contribuisci a far crescere il sito seguendo il mio canale Youtube!

Presentazione

Pasta con piselli e pomodori secchi

Il piatto di oggi è di una semplicità disarmante. Ciononostante, il sapore di questa pasta con piselli e pomodori secchi è davvero appagante. Si tratta di un piatto vegano che si prepara nel tempo di cottura degli spaghetti. Per preparare la crema di piselli è sufficiente frullare i piselli (si possono utilizzare sia freschi che surgelati) con un po’ di acqua bollente. I pomodori secchi sono tagliati a striscioline molto sottili che vanno in parte aggiunte al sugo in cottura e in parte conservate per decorare i nidi di spaghetti. Il risultato è un primo piatto vegano molto saporito e davvero colorato e bello da vedere. Un piatto che si mangia con gli occhi prima ancora che con la bocca. Che aspetti a provarlo?

NB: dai un’occhiata anche a questa pasta con salmone e piselli e a questa con tonno, piselli e pomodorini.

Come si prepara la pasta con piselli e pomodori secchi

Iscriviti al mio canale Youtube

Pasta VELOCE con piselli e pomodori secchi

Un primo piatto vegan semplicissimo da preparare e davvero molto saporito
Piatto Primi
Cucina Italiana
Keyword pasta, piselli, pomodori secchi
Preparazione 5 minuti
Cottura 10 minuti
Tempo totale 15 minuti
Porzioni 2
Calorie 550 kcal
Autore Gianni Polesello (https://www.mangiabevigodi.it)

Ingredienti

  • 200 g spaghetti
  • 170 g piselli surgelati
  • 140 g pomodori secchi sott’olio
  • 1 spicchio aglio
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.

Istruzioni

  1. Soffriggere uno spicchio d’aglio tagliato a metà.
    Soffriggere aglio
  2. Portare a bollore una pentola d’acqua salata e immergervi gli spaghetti. Cuocerli nell’acqua bollente per metà del tempo di cottura.
    Bollire gli spaghetti
  3. Aggiungere una piccola parte dei piselli al soffritto e frullare il resto insieme ad un mestolo di acqua bollente.
    Frullare piselli
  4. Trasferire i piselli frullati nella padella e cuocere a calore moderato. Nel frattempo tagliare a striscioline i pomodori secchi.
    Tagliare i pomodori secchi
  5. Trasferire gli spaghetti nella padella con il sugo e portare a termine la cottura come se fosse un risotto (aggiungendo acqua di cottura di tanto in tanto).
    Risottare gli spaghetti
  6. Al termine della cottura degli spaghetti unire i pomodori secchi, mescolare e trasferire nei piatti.
    Pasta con piselli e pomodori secchi

Video ricetta

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valutazione ricetta




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.