Pasta con tonno, zenzero e pecorino romano al profumo di limone. Una ricetta facile, veloce e dai colori primaverili

Stufi della solita pasta con il tonno in scatola? Basta un limone, un po’ di zenzero e un pizzico di pecorino per svecchiare questo classico primo piatto.

Pasta con tonno zenzero limone e pecorino romano

Zenzero e limone, un abbinamento perfetto per accompagnare il tonno.

La pausa pranzo, a casa nostra, è uno dei momenti più creativi della giornata. Di solito apro il frigo e mi lascio ispirare da quello che mi trovo davanti. In questo caso al suo interno ho trovato:

  • un pezzetto di radice di zenzero avanzato dalla preparazione di un filetto di trota al forno;
  • un limone in parte grattugiato che la dolce metà aveva utilizzato per preparare una torta paradiso;
  • uno spicchio di pecorino romano (questo in realtà lo compro sempre al pari del parmigiano).

Giusto il tempo di mettere a bollire l’acqua che ho avuto l’illuminazione sul piatto da preparare: una pasta al tonno rivisitata!

La ricetta, inventata al momento, si presta bene per essere preparata in barca o in campeggio. Tonno in scatola, zenzero e limone sono tutti ingredienti a lunga conservazione. Perfetti per essere stoccati a temperatura ambiente nella cambusa di una piccola imbarcazione.

Soffritto di aglio con tonno in scatola in padella

Zenzero grattugiato

Per grattugiare lo zenzero ricordatevi di usare una grattugia da agrumi.

Pasta con tonno zenzero limone e pecorino romano

Pasta con tonno zenzero limone e pecorino romano
Stampa

Pasta con tonno, zenzero e pecorino romano al profumo di limone

Piatto Primi
Cucina Italiana
Preparazione 10 minuti
Cottura 10 minuti
Tempo totale 20 minuti
Porzioni 2

Ingredienti

  • 200 g pasta
  • 2 spicchi aglio
  • 1 scatoletta tonno
  • 1 radice di zenzero
  • 1 limone
  • pecorino romano q.b.
  • peperoncino fresco q.b.
  • olio evo q.b.
  • sale q.b.

Istruzioni

  1. Mettere una pentola d'acqua sul fuoco. Appena bolle salare e gettare la pasta.

  2. Grattugiare un pezzetto di radice di zenzero. Utilizzare una grattugia da agrumi (non da formaggio, altrimenti impazzirete a pulirla).

  3. In una padella soffriggere un paio di spicchi d'aglio. Aggiungere il contenuto di una scatoletta di tonno. Cuocere a fiamma bassa.

  4. Aggiungere al tonno lo zenzero grattugiato, il peperoncino e qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta. Continuare a cuocere a fiamma bassa.

  5. Trascorso il tempo di cottura scolare la pasta e trasferirla nella padella con il sugo. Spadellare un paio di minuti per amalgamare bene gli ingredienti.

  6. Impiattare. Grattugiare sopra la pasta una spolverata di zest di limone e pecorino romano a piacere.

Note

Per gli amanti del piccante consiglio di aggiungere al sugo la punta di un peperoncino fresco tritata finemente.


Se ti è piaciuta questa ricetta non dimenticare di condividerla e di mettere un like alla pagina facebook del blog. Aiuterai questo sito a crescere e darai uno stimolo all’autore per continuare a migliorarsi.

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *