Straccetti di pollo ai pomodorini e zucchine

Gli straccetti di pollo ai pomodorini e zucchine sono un secondo di carne leggero, semplice e veloce da preparare. Vai subito alla ricetta e alla videoricetta oppure continua la lettura per la presentazione del piatto!

Straccetti di pollo ai pomodorini e zucchine

LINK SPONSORIZZATI

NB: mi piace dialogare con i miei lettori. Usa i commenti per dirmi che ne pensi della ricetta e, se poi vuoi darmi un grande aiuto, contribuisci a far crescere il sito seguendo il mio canale Youtube!

Presentazione

Straccetti di pollo ai pomodorini e zucchine

Saltuariamente nella mia dieta inserisco carni magre come quella del petto di pollo. Uno dei modi che utilizzo di solito per rendere le fettine sfiziose è quello di tagliarle a striscioline e insaporirle con condimenti sempre diversi (vedi le ricette degli straccetti di pollo al limone, al gorgonzola, ai peperoni e olive nere). 

LINK SPONSORIZZATI

In questo genere di preparazioni, è importante “legare” bene la carne con i condimenti. Per farlo si possono utilizzare diverse tecniche come quella di utilizzare un roux, oppure aggiungere a fine cottura della maizena (preventivamente miscelata in acqua fredda o olio) oppure, come nella ricetta di oggi, infarinare la carne prima della cottura. Gli amidi contenuti nella farina si uniscono ai liquidi di cottura andando a gelificarli. Il condimento diventa in questo modo cremoso e si lega molto bene alla carne: proprio come negli straccetti di pollo ai pomodorini e zucchine di oggi.

Come si preparano gli straccetti di pollo ai pomodorini e zucchine

Iscriviti al mio canale Youtube

Straccetti di pollo ai pomodorini e zucchine

Un secondo di carne leggero, semplice e veloce da preparare.
Piatto Secondi
Cucina Italiana
Keyword pollo, straccetti di pollo
Preparazione 10 minuti
Cottura 20 minuti
Tempo totale 30 minuti
Porzioni 2
Calorie 300 kcal
Autore Gianni Polesello (https://www.mangiabevigodi.it)

LINK SPONSORIZZATI

Ingredienti

  • 4-500 g fettine di petto di pollo
  • 300 g pomodorini
  • 2 zucchine
  • 1 spicchio aglio
  • 1 bicchiere vino bianco
  • farina q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.

Istruzioni

LINK SPONSORIZZATI

  1. Soffriggere uno spicchio d’aglio tagliato a metà. Nel frattempo tagliare a rondelle piuttosto sottili le zucchine.
    Soffriggere aglio e tagliare zucchine
  2. Unire le zucchine al soffritto. Tagliare a metà i pomodorini e unirli alle zucchine in cottura. Coprire con coperchio e cuocere a fiamma medio bassa per circa 10 minuti.
    Cottura zucchine e pomodorini
  3. Tagliare le fettine di petto di pollo a striscioline.
    Tagliare il pollo a striscioline
  4. Infarinare il petto di pollo.
    Infarinare gli straccetti di pollo
  5. Rosolare per circa 5 minuti gli straccetti di pollo infarinati in padella con un filo d’olio. NB: girare spesso la carne per evitare che si bruci la farina.
    Rosolare gli straccetti di pollo
  6. Aggiungere un bicchiere di vino e lasciare che l’alcol evapori. Aggiungere quindi un bicchiere d’acqua, coprire la padella e cuocere per circa 10-15 minuti. NB: se la carne si asciuga troppo aggiungere altra acqua.
    Aggiungere il vino agli straccetti di pollo
  7. Unire le verdure alla carne e mescolare per amalgamare gli ingredienti.
    Unire le verdure agli straccetti di pollo
  8. Servire gli straccetti
    Straccetti di pollo ai pomodorini e zucchine

LINK SPONSORIZZATI

Video ricetta

Potrebbero interessarti anche...

2 risposte

  1. Stefania ha detto:

    Se dovesse avanzare posso riporlo in frigo e rimangiarlo il giorno dopo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valutazione ricetta




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.