Risotto con asparagi e sgombro affumicato

Il risotto con sgombro affumicato e asparagi è un primo piatto di pesce stagionale semplice e veloce da preparare grazie alla pentola a pressione.

Risotto asparagi e sgombro affumicato

Vai subito alla ricetta per foto o alla ricetta stampabile con i dosaggi, oppure continua la lettura per la presentazione del piatto!

NB: la tua opinione è molto importante per me! Usa i commenti per dirmi che ne pensi della ricetta e, se ti è piaciuta, non dimenticare di condividerla nei social (trovi gli appositi pulsanti di condivisione in fondo all’articolo).

Presentazione

Come ho già scritto nella guida su come cucinare gli asparagi, sono solito cucinare il famoso ortaggio primaverile nell’asparagera. Dopo aver pulito gli asparagi, per farli entrare nella pentola in altezza e per garantire una cottura uniforme, sono solito tagliarne tutte le “basi” più fibrose. Questa parte meno pregiata dell’asparago tuttavia è ottima per preparare zuppe, brodo oppure risotti. Ed è proprio il risotto il piatto in cui ho impiegato gli “scarti” degli ultimi asparagi che ho comprato. I ritagli più fibrosi dell’ortaggio, uniti ad un filetto di sgombro affumicato avanzato mi hanno permesso di ottenere un buonissimo risotto davvero semplice e veloce da preparare.

NB: se questo piatto ti è piaciuto, non dimenticare di visitare la sezione con le migliori ricette con lo sgombro! Se invece vuoi saperne di più su questa modalità di cottura per i risotti consulta la sezione risotto in pentola a pressione!

Come preparare il risotto con asparagi e sgombro affumicato: la foto ricetta

Segui Mangia Bevi Godi su Pinterest
Asparagi tagliati
Per questa ricetta utilizzeremo esclusivamente gli “scarti” degli asparagi appena puliti.
Soffriggere la cipolla nella pentola a pressione
Tritare molto finemente una cipolla e farla soffriggere nella pentola a pressione con un filo di olio extravergine di oliva.
Tostare il riso nella pentola a pressione
Aggiungere il riso al soffritto e tostarlo un paio di minuti prestando molta attenzione a non bruciare la cipolla.
Tagliare a pezzi lo sgombro affumicato e gli asparagi
Spellare e tagliare a pezzi il filetto di sgombro affumicato. Tagliare a rondelle molto sottili i gambi degli asparagi.
Preparazione risotto asparagi e sgombro nella pentola a pressione
Aggiungere al riso gli asparagi tagliati a rondelle, metà del filetto di sgombro e il brodo. Chiudere la pentola a pressione e cuocere per 7 minuti a partire dal fischio.
Mantecare il risotto agli asparagi e sgombro affumicato con burro, prezzemolo e parmigiano.
Sfiatare e aprire la pentola a pressione. Aggiungere un paio di cucchiai di prezzemolo tritato, una noce di burro e un’abbondante macinata di parmigiano. Mescolare vigorosamente a fuoco spento per mantecare il risotto.
Risotto asparagi e sgombro affumicato
Impiattare e servire guarnendo i piatti con le fettine di sgombro affumicato rimaste e cospargendo con buccia di limone grattugiata.

La ricetta stampabile

Risotto con asparagi e sgombro affumicato

Un primo piatto di pesce semplice e veloce da preparare grazie alla pentola a pressione.
Piatto Primi
Cucina Italiana
Keyword asparagi, primi di pesce, primi piatti, ricetta, ricette, risotti, sgombro
Preparazione 10 minuti
Cottura 7 minuti
Tempo totale 17 minuti
Porzioni 2

Ingredienti

  • 200 g riso vialone nano
  • 500 ml brodo
  • “scarti” di asparagi
  • 1 filetto sgombro affumicato
  • ½ cipolla
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • parmigiano q.b.
  • burro q.b.
  • prezzemolo tritato q.b.
  • buccia di limone q.b.

Istruzioni

  1. Tritare molto finemente una cipolla e farla soffriggere nella pentola a pressione con un filo di olio extravergine di oliva.
  2. Aggiungere il riso al soffritto e tostarlo un paio di minuti prestando molta attenzione a non bruciare la cipolla.
  3. Spellare e tagliare a pezzi il filetto di sgombro affumicato. Tagliare a rondelle molto sottili i gambi degli asparagi.
  4. Aggiungere al riso gli asparagi tagliati a rondelle, metà del filetto di sgombro e il brodo. Chiudere la pentola a pressione e cuocere per 7 minuti a partire dal fischio.
  5. Sfiatare e aprire la pentola a pressione. Aggiungere un paio di cucchiai di prezzemolo tritato, una noce di burro e un’abbondante macinata di parmigiano. Mescolare vigorosamente a fuoco spento per mantecare il risotto.
  6. Impiattare e servire guarnendo i piatti con le fettine di sgombro affumicato rimaste e cospargendo con buccia di limone grattugiata..

Note

  • E’ meglio rimuovere fin da subito la pelle dal filetto di sgombro affumicato. L’affumicatura la rende infatti più “tenace” e sgradevole da mangiare. La mia idea iniziale era di passare la pelle del pesce in forno con grill allo scopo di renderla croccante ed utilizzarla per decorare i piatti. L’esperimento non è riuscito in quanto appena inizia a scaldarsi la pelle dello sgombro si accartoccia e diventa inutilizzabile.
  • Lo sgombro affumicato ha un sapore molto forte. La dose giusta per un risotto da 2 persone è mezzo filetto. Se si utilizza il filetto intero, il sapore dello sgombro andrà a sovrastare quello degli asparagi sbilanciando completamente il piatto. Io ho utilizzato la metà del filetto avanzato esclusivamente per decorare i piatti.


Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.