Smeriglio in padella alla mediterranea

Lo smeriglio in padella alla mediterranea (comunemente noto come vitello di mare) è un secondo piatto di pesce davvero squisito e facile da preparare. Vai subito alla ricetta e alla videoricetta oppure continua la lettura per la presentazione del piatto!

Smeriglio in padella alla mediterranea

LINK SPONSORIZZATI

NB: mi piace dialogare con i miei lettori. Usa i commenti per dirmi che ne pensi della ricetta e, se poi vuoi darmi un grande aiuto, contribuisci a far crescere il sito seguendo il mio canale Youtube!

Presentazione

Smeriglio in padella alla mediterranea

Lo smeriglio, comunemente chiamato vitello di mare, è una specie di squalo piuttosto apprezzata dal punto di vista alimentare. La forma dei tranci ricorda un po’ quella del pesce spada con la differenza che è decisamente più economica (e saporita). Trattandosi di un pesce ai vertici della catena alimentare le sue carni hanno concentrazioni di mercurio ben più alte rispetto a sgombri e sardine. Per questo motivo, seppure mi piaccia molto, lo acquisto piuttosto raramente (al pari del tonno o del pesce spada).

LINK SPONSORIZZATI

Le carni del vitello di mare hanno un sapore piuttosto delicato e, se non le preparo velocemente alla piastra, mi piace cucinarle in padella valorizzandole con i tipici sapori della cucina mediterranea (ovvero pomodorini, aglio, olive taggiasche e prezzemolo). Il risultato, nonostante l’estrema facilità di preparazione, è davvero squisito. Che aspetti a provare questa ricetta?

Come si prepara lo smeriglio in padella alla mediterranea

Iscriviti al mio canale Youtube
Smeriglio in padella alla mediterranea
5 da 1 voto
Stampa

Smeriglio in padella alla mediterranea

Un secondo di pesce a base di vitello di mare davvero saporito e facile da preparare.
Piatto Secondi
Cucina Italiana
Keyword smeriglio, vitello di mare
Preparazione 5 minuti
Cottura 15 minuti
Tempo totale 20 minuti
Porzioni 2
Calorie 300 kcal
Autore Gianni Polesello (https://www.mangiabevigodi.it)

LINK SPONSORIZZATI

Ingredienti

  • 1 fetta smeriglio
  • 1 spicchio aglio
  • prezzemolo q.b.
  • 2 acciughe sott’olio
  • 300 g pomodorini
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • olive taggiasche q.b.
  • ¼ bicchiere vino bianco
  • sale q.b.

Istruzioni

LINK SPONSORIZZATI

  1. Soffriggere qualche minuto uno spicchio d’aglio tagliato a metà. Nel frattempo tagliare i pomodorini a metà.
    Soffriggere aglio e tagliare pomodorini
  2. Aggiungere i pomodorini e i filetti di acciughe al soffritto. Cuocere per pochi minuti fino a che le acciughe non si saranno sciolte.
    Aggiungere pomodorini e acciughe
  3. Aggiungere il trancio di smeriglio e ¼ di bicchiere di vino bianco. Coprire con coperchio e cuocere per una decina di minuti.
    Cottura vitello di mare in padella
  4. Tritare grossolanamente un mazzetto di prezzemolo.
    Tritare il prezzemolo
  5. Aggiungere prezzemolo e olive taggiasche e cuocere ancora per alcuni minuti (il pesce deve apparire cotto e il sugo deve rapprendersi un po’ e non risultare completamente liquido).
    Aggiungere il prezzemolo
  6. Trasferire nei piatti e servire.
    Smeriglio in padella alla mediterranea

LINK SPONSORIZZATI

Video ricetta

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. Martina ha detto:

    5 stars
    Compro spesso vitello di mare ma lo ho sempre cucinato alla piastra. Ora devo assolutamente provare anche questa ricetta. Grazie anche per le informazioni sul mercurio, non si finisce mai di imparare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valutazione ricetta




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.