Zucchine e cipolle al formaggio nella friggitrice ad aria

Cerchi un contorno di verdure da cuocere nella friggitrice ad aria? Queste zucchine sabbiose al formaggio con cipolla di tropea inonderanno la casa con un profumo delizioso e piaceranno a tutti ancora prima di addentarle.

zucchine e cipolle nella friggitrice ad aria

Indice

Come si fanno le zucchine sabbiose al formaggio con cipolla nella friggitrice ad aria: ricetta

Zucchine con cipolla di Tropea nella friggitrice ad aria (al formaggio)

Questo è un contorno di verdure sfizioso disarmante nella sua semplicità. Eppure quando la casa sarà invasa dal profumo delizioso e la salivazione sarà a mille ti chiederai come mai non ci hai pensato prima!
Piatto Contorni
Cucina Italiana
Keyword cipolle, friggitrice ad aria, zucchine
Preparazione 5 minuti
Cottura 25 minuti
Tempo totale 30 minuti
Calorie 500 kcal
Autore Gianni Polesello (https://www.mangiabevigodi.it)

Ingredienti

  • 2 zucchine verdi
  • 2 zucchine gialle rugose friulane
  • 1 cipolla rossa di Tropea
  • 3-4 cucchiai parmigiano grattugiato
  • 3-4 cucchiai pangrattato
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.

Istruzioni

LINK SPONSORIZZATI

  1. Tagliare le zucchine e la cipolla in pezzi grossolani e trasferirli in una ciotola.
    tagliare le zucchine
  2. Aggiungere abbondante olio extravergine di oliva, pangrattato e parmigiano e mescolare.
    aggiungere olio, parmigiano e pangrattato
  3. Trasferire le verdure nel cassetto della friggitrice ad aria. Per un risultato più ricco nebulizzare un’altro po’ di olio e aggiungere ancora un po’ di pangrattato e parmigiano. Cuocere per 20 minuti a 170-175 °C.
    trasferire zucchine e cipolle nella friggitrice ad aria
  4. Trascorsi 20 minuti girare le verdure, aggiungere un’altro po’ di parmigiano e cuocere altri 5-10 minuti alzando la temperatura a 200 °C.
    aggiungere parmigiano
  5. Trasferire le zucchine sabbiose al formaggio nei piatti e servirle.
    zucchine e cipolle al formaggio nella friggitrice ad aria

LINK SPONSORIZZATI

Video ricetta

Note

  • Se devi acquistarne una, ti consiglio la friggitrice ad aria Philips che ho comprato io. Ha pochi fronzoli, cuoce bene ed è molto affidabile.
  • A casa nostra abbiamo sempre mangiato le zucchine gialle rugose friulane che vedi nel video, fin da quando ero bambino. Le coltiva mio papà in orto, sono buonissime, hanno una polpa compatta e sono perfette per usarle nei risotti o per cucinarle a vapore. Sono rimasto quindi stupito quando ho scoperto che non sono molto diffuse nel resto d’Italia e che si tratta di una varietà di zucchina piuttosto sconosciuta. Se riesci a reperirle ti consiglio di utilizzarle per questa ricetta così da giocare un po’ con sapori e consistenze… se non le trovi puoi utilizzare tranquillamente normalissime zucchine verdi o gialle.

NB: mi piace dialogare con i miei lettori. Usa i commenti per dirmi che ne pensi della ricetta o per chiedermi spiegazioni se non ti è chiaro qualcosa 😉

Consigli

  • Parte della panatura per forza di cose finirà nella vaschetta sottostante il cestello della friggitrice ad aria. Non buttarla… una volta trasferite le verdure nei piatti cospargici sopra la panatura cotta avanzata.
  • Può sembrarti superfluo aggiungere parmigiano sopra le verdure a metà cottura (dopo averle girate)… ebbene non lo è! Una delle cose più buone di questa ricetta è la gratinatura che si forma sopra le verdure. Aggiungendo parmigiano a metà cottura vai ad aumentare la quantità di panatura rendendo tutto molto più buono.

Varianti e alternative

zucchine e cipolle nella friggitrice ad aria
  • Puoi sostituire le zucchine con i peperoni. Puoi sostituire il parmigiano con altri formaggi come ad esempio il pecorino. Puoi arricchire la panatura con della curcuma o altre spezie a piacere.
  • Vuoi un’alternativa? Prova le polpette di zucchine nella friggitrice ad aria! Sono buonissime!

Conservazione

Questo contorno non si conserva perché tutti faranno replica e non ne avanzerà nemmeno un boccone. Non ci credi? Prova e vedrai!

NB: se proprio proprio ti avanzano, puoi conservare le zucchine in frigorifero in un contenitore a tenuta ermetica per un paio di giorni. Potrai poi riscaldarle nella friggitrice ad aria a 180 °C per circa 5-7 minuti.

Che vini abbinare

Le zucchine e le cipolle di Tropea sono caratterizzate da un gusto tendente al dolce. La panatura al parmigiano arricchiscono il piatto di grassi. L’abbinamento ideale sono le bollicine servite rigorosamente freddissime. Un bel prosecco extra dry è l’ideale per questa preparazione.

Domande frequenti (FAQ)

Le zucchine sono dietetiche?

Le zucchine sono un ortaggio piuttosto ipocalorico. Tuttavia in questa ricetta sono abbinate ad abbondante olio e parmigiano, cosa che rende questo piatto non propriamente adatto a chi segue un regime alimentare ipocalorico.

Le zucchine fanno bene?

Le zucchine sono ipocaloriche e ricche di vitamine, sali minerali e fibre. In altre parole sono un ottimo alimento da inserire nella dieta di tutti i giorni. CURIOSITÀ: le zucchine (e le cucurbitacee in generale) sono tra i pochi ortaggi in grado di assorbire e accumulare le diossine presenti nel terreno (che non potranno quindi essere semplicemente eliminate con il lavaggio). Se hai un orto, e vicino a te c’è stato un incendio (o qualche fuoco abusivo), è meglio che le zucchine non le consumi.

Perché le zucchine sono amare?

Perché sono rimaste attaccate alla pianta troppo a lungo oppure perché la pianta ha subito un forte stress (ad esempio siccità).

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valutazione ricetta




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.