Bigoli con alici, pomodorini e pane tostato all’aglio e prezzemolo

Stai cercando un sugo per la pasta a base di pesce? Lo vorresti semplice, economico e saporito? Questi bigoli alle acciughe, pomodorini e mollica croccante aromatizzata all’aglio e prezzemolo fanno al caso tuo. Vai subito alla ricetta stampabile oppure continua la lettura per le foto dei vari passaggi e per saperne di più sul piatto.

Bigoli con alici, pomodorini e pane tostato all’aglio e prezzemolo

Tra i miei tipi di pasta preferiti ci sono i bigoli. Questa pasta è un formato molto diffuso in Veneto (dove sembra essere nato). Non a caso, uno dei piatti più tipici della cucina trevigiana sono i bigoli in salsa (bigoi in salsa). Questi ultimi sono conditi con un sughetto di acciughe e cipolle e sono la fine del mondo. Il piatto di oggi tuttavia non ha niente a che vedere con la cucina veneta. Anzi, forse l’utilizzo del pane tostato e aromatizzato richiama la cucina del sud Italia. Tuttavia ti consiglio caldamente di provarlo, si tratta di un primo piatto buonissimo ed estremamente semplice da preparare.

NOTA: a proposito di piatti di pesce economici e saporiti, dovresti assolutamente provare questi:

Si possono congelare le alici?

Le  acciughe sono pesci economici e molto versatili. Quando si va in pescheria, è buona cosa comprarne in abbondanza. Una volta a casa conviene poi pulirle, aprirle a libro, salare i filetti e riporrli qualche ora in frigorifero. A questo punto si possono risciacquare dal sale, asciugare molto bene e congelare. Saranno così sempre pronte per essere utilizzate in ogni momento. Proprio come ho fatto io per questa pastasciutta.

NOTA: salare le alici qualche ora prima di congelarle fa si che le carni si rassodino e restino più compatte una volta scongelate.

Pomodorini senza buccia, aglio e alici aperte a libro su tagliere bianco

E’ sempre una buona idea tenere una scorta di alici pulite e pomodorini in congelatore. NB: per togliere la “pelle” ai pomodorini congelati è sufficiente passarli una decina di secondi sotto l’acqua calda e “sfogliarli” con le mani. Molto più semplice dell’usare i pomodorini freschi.

Bigoli fatti in casa

Preparazione sugo di alici e pomodorini in padella di alluminio

Aggiungere le alici da utilizzare per guarnire i piatti solamente a fine cottura (così da non romperle)

Bigoli con alici, pomodorini e pane tostato all’aglio e prezzemolo

Ricetta

Segui Mangia Bevi Godi su Pinterest

Bigoli con alici, pomodorini e pane tostato all’aglio e prezzemolo
5 da 2 voti
Stampa

Bigoli con alici, pomodorini e pane tostato all’aglio e prezzemolo

Un primo piatto a base di pesce azzurro semplice, veloce e saporito.
Piatto Primi
Cucina Italiana
Preparazione 10 minuti
Cottura 10 minuti
Tempo totale 20 minuti
Porzioni 4

Ingredienti

Per i bigoli

  • 150 g farina di grano tenero
  • 150 g semola di grano duro
  • 3 uova

Per il sugo

  • 10 pomodorini
  • 15 alici aperte a libro
  • 2 alici sotto sale
  • 4 spicchi aglio
  • 20-30 g pane raffermo
  • prezzemolo tritato finemente q.b.
  • peperoncino q.b.
  • olio evo q.b.

Istruzioni

  1. Impastare la farina, la semola di grano duro e le uova. Se l’impasto risultasse troppo secco aggiungere qualche cucchiaio d’acqua. Ricoprire l’impasto con pellicola trasparente e lasciar riposare almeno 30 minuti.
  2. Stendere la pasta con l’apposita macchina in fogli lunghi circa 20 cm. Io utilizzo la Marcato Atlas e stendo l’impasto a spessore 2. Passare quindi la sfoglia nell’apposito accessorio per bigoli. Lasciare infine asciugare gli spaghettoni ottenuti per circa 2 ore.

  3. Soffriggere 2 spicchi d’aglio in una padella. Togliere quindi l’aglio, aggiungere il pane raffermo e spadellarlo qualche minuto fino a che avrà assorbito l’olio del soffritto. Trasferire quindi il pane in un frullatore. Aggiungere qualche cucchiaio di prezzemolo e tritare il tutto grossolanamente. Mettere quindi da parte la granella di pane tostato e aromatizzato ottenuta.

  4. Soffriggere 2 spicchi d’aglio in una padella. Aggiungere quindi i pomodorini (privati della buccia e tagliati in quarti), le alici sott’olio e quasi tutti i filetti di acciuga (tenerne da parte alcune per guarnire i piatti). Cuocere per 10-15 minuti fino a che il sugo inizia a restringersi.
  5. Portare a bollore l’acqua della pasta, salarla ed immergervi i bigoli (hanno un tempo di cottura di circa 8-9 minuti).
  6. Quando mancano pochi minuti al termine della cottura della pasta, aggiungere al sugo un pizzico di peperoncino, una manciata di prezzemolo tritato, qualche cucchiaio di acqua di cottura ed infine le ultime alici. NB: non le mettiamo subito per non romperle nella cottura. Appena la polpa delle ultime acciughe aggiunte appare cotta, toglierle dal sugo e metterle da parte.

  7. Una volta cotta trasferire la pasta nella padella con il sugo e mescolare. Impiattare e servire ponendo sopra ogni piatto un’alice aperta a libro ed una manciata del pane aromatizzato preparato in precedenza. Buon appetito!

Potrebbero interessarti anche...

3 Risposte

  1. Segreteria Ironica ha detto:

    No vabbè hai fatto anche i vigili fatti in casa? ❤️💪🔝

    • Segreteria Ironica ha detto:

      Bigoli 😂😂😂 no vigili!! La tastiera del Cell!!! 😂😂😂

      • Gianni ha detto:

        Ahahah ma sai che mi stavo già domandando se era un altro modo per chiamare i pici? 😀
        Comunque faccio spesso la pasta in casa, da quando abbiamo l’impastatrice è veramente una passeggiata prepararla in pochissimo tempo 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.