Coscia di tacchino nella slow cooker

Cucinare la coscia di tacchino nella slow cooker è semplicissimo e ti permetterà di portare a tavola un secondo di carne economico ed incredibilmente saporito. Vai subito alla ricetta e alla videoricetta oppure continua la lettura per la presentazione del piatto!

Coscia di tacchino nella slow cooker

NB: mi piace dialogare con i miei lettori. Usa i commenti per dirmi che ne pensi della ricetta o per chiedermi spiegazioni se non ti è chiaro qualcosa 😉

Presentazione

Coscia di tacchino nella slow cooker

Fino a poco tempo fa non compravo mai i fusi di tacchino. Poi ho scoperto che nella slow cooker, grazie alla cottura lenta e a bassa temperatura, diventano tenerissimi ed incredibilmente buoni. Si tratta di un piatto della domenica, di quelli che normalmente si preparano quando si ha tempo. La coscia di tacchino infatti ha carne piuttosto tenace e deve essere cotta a lungo per farla diventare morbida, umida e succulenta. Salvo questo c’è da dire che la preparazione è semplicissima. Inoltre, i cosciotti di tacchino hanno il gran vantaggio di essere davvero economici: il costo è di pochi euro!

Ma torniamo alla pentola per la cottura lenta che ho usato per questa ricetta (se non la conosci guarda la mia guida per scegliere la migliore slow cooker), ha il vantaggio che si arrangia a cucinare il cibo mentre noi facciamo altro. Nel caso della coscia di tacchino, basta cospargerla di olio, ricoprirla di spezie (io ho usato aglio, rosmarino, sale e pepe) e infilarla nella slow cooker per 5 ore. In questo intervallo di tempo non bisogna mai girarla o aprire la pentola. Dopo 5 ore, si apre la pentola, si trasferiscono le cosce in forno con grill per una decina di minuti (per rosolare la superficie) ed il nostro piatto è pronto. Io di solito, a parte, preparo un contorno di patate al forno croccanti fuori e morbide dentro, così da non farsi mancare nulla.

NB: se cercavi ricette per slow cooker, dai un’occhiata a quella del brasato e a quella dello spezzatino con patate. Non te ne pentirai!

Come cucinare la coscia di tacchino

Coscia di tacchino nella slow cooker

Un secondo di carne della domenica che piace ai bambini e a tutta la famiglia. Grazie alla pentola per cottura lenta prepararlo sarà semplice e alla portata di tutti.
Piatto Secondi
Cucina Italiana
Keyword coscia di tacchino, slow cooker, tacchino
Preparazione 5 minuti
Cottura 5 ore
Tempo totale 5 ore 5 minuti
Porzioni 2
Calorie 450 kcal
Autore Gianni Polesello (https://www.mangiabevigodi.it)

Ingredienti

  • 2 cosce di tacchino
  • 30 ml vino qualche cucchiaio
  • aglio in polvere q.b.
  • rosmarino q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • olio q.b.

Istruzioni

  1. Ungere le cosce di tacchino e cospargerle con le spezie.
    Aggiungere le spezie alle cosce di tacchino
  2. Disporre una griglia in silicone (vedi su Amazon) sul fondo della slow cooker e adagiarvi sopra le cosce di tacchino. Impostare la slow cooker in modalità high e cuocere per 5 ore. NB: se non si dispone del rialzo in silicone è possibile sostituirlo con un cestello per cottura a vapore o qualsiasi altro elemento che possa separare le cosce dai liquidi che rilasceranno in cottura. Se le cosce restano immerse nei propri liquidi infatti finiranno col lessarsi e la carne tenderà a rompersi.

    Cottura coscia di tacchino nella slow cooker
  3. Trascorse 5 ore aprire la slow cooker e trasferire le cosce in una teglia da forno unitamente ad abbondanti liquidi di cottura. Trasferire quindi nel forno con modalità grill per 10 minuti per rosolare la superficie esterna.
    Cottura coscia di tacchino al forno
  4. Trasferire nei piatti e servire.
    Coscia di tacchino nella slow cooker

LINK SPONSORIZZATI

Video ricetta

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valutazione ricetta




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.