Crostini con feta, paté di olive, pomodorini e basilico | Mangia Bevi Godi - Blog di cucina e ricette

Crostini con feta, paté di olive, pomodorini e basilico

Stai cercando un finger food primaverile o estivo davvero facile da preparare? Questi crostini con pomodorini, feta e patè di olive sono perfetti per essere serviti negli aperitivi o nei buffet. Vediamo come prepararli!

Crostini con feta, olive, pomodorini e basilico

Se penso alla primavera mi vengono in mente due cose: la barca e gli aperitivi. Non vi è periodo dell’anno migliore per preparare finger food sfiziosi da accompagnare al calice di prosecco d’ordinanza. La stagione mi porta poi il giusto stato d’animo per preparare piatti colorati e leggeri. Con i crostini di oggi ho voluto portare in tavola i colori e i sapori del mediterraneo. La feta ed il patè di olive nere ricordano molto la Grecia. I pomodorini ed il basilico sono il simbolo dell’estate mediterranea. Questi cicchetti insomma, sono la scusa perfetta per stappare l’ennesima bottiglia di prosecco.

Nota. Se ti piacciono i crostini, dai un’occhiata anche a questi:

Preparazione crostini con feta greca

Preparazione crostini con feta greca e paté di olive nere

Crostini con feta, olive, pomodorini e basilico

La ricetta

Segui Mangia Bevi Godi su Pinterest

Crostini con feta, paté di olive, pomodorini e basilico

Un finger food primaverile semplice e veloce da preparare.
Piatto Antipasti
Cucina Italiana
Preparazione 10 minuti
Tempo totale 10 minuti
Porzioni 4
Autore Gianni Polesello

Ingredienti

  • 1 baguette
  • 10 pomodorini
  • 100 g feta greca
  • patè di olive nere

Istruzioni

  1. Tagliare una baguette a fette. Tostare quindi le fette in forno con funzione grill, 3 minuti per lato.

  2. Spalmare sui crostini ottenuti la feta greca. NB: l'operazione non è proprio agevole in quanto la feta non è molto spalmabile, tuttavia il sapore di questo formaggio greco vale il sacrificio.

  3. Stendere il paté di olive nere sopra il formaggio. Aggiungere quindi una strisciolina di basilico fresco.

  4. Chiudere i crostini con un pomodorino tagliato a metà. Buon appetito!

Note

Per rendere questi stuzzichini più ricchi si può aggiungere qualche goccia di glassa di aceto balsamico.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *