Pasta con cozze e peperoni. Una ricetta facile, veloce e colorata.

Siete alla ricerca un primo piatto facile, veloce, colorato e dal sapore di mare? La pasta con cozze (surgelate) e peperoni fa al caso vostro.

La primavera è alle porte e le mie giornate si fanno sempre più frenetiche. Questo è uno dei piatti che si vede spesso nella nostra risicata pausa pranzo. Il sugo di cozze e peperoni si prepara nel tempo di cottura della pasta. Nonostante la semplicità è un piatto molto saporito, e basta poco per dargli una marcia in più.

pasta-cozze-peperoni

Esaltare il sapore delle cozze surgelate con un fumetto di pesce

Le cozze surgelate non sono saporite come quelle fresche. Essendo già sgusciate si va a perdere tutta quell’acqua di cottura (che profuma di mare) che troviamo invece nelle cozze fresche. Come rimediare? Semplice, dandogli un’aiutino con un po’ di fumetto di pesce congelato.

Di regola, quando capita di pulire i gamberoni o sfilettare un branzino, bisognerebbe impiegare gli scarti per preparare un fumetto di pesce. Questo potrà poi essere conservato a lungo in congelatore negli stampi dei cubetti del ghiaccio.

Ma se non avete modo di preparare un fumetto di pesce come si fa? Semplice, basta comprarlo pronto nei negozi di surgelati. E’ un “brodo” a base di merluzzo e verdure bollite ed è confezionato in vaschette da 1 litro congelate. Appena torno dal negozio, con un coltello da cucina, rompo in 10-15 pezzi la “mattonella” ghiacciata. I pezzi di fumetto ottenuti li trasferisco poi in un sacchetto di plastica che infilo in congelatore.

Oltre a dare maggior sapore al sugo di cozze e peperoni, il fumetto contribuisce a renderlo più denso, limitando così il consumo di olio. Sembra una banalità ma aggiungerne un po’ al sugo esalta tantissimo il sapore del pesce.

Prima di andare alla ricetta non dimenticare di mettere un like alla pagina facebook del blog. Aiuterai questo sito a crescere e darai uno stimolo all’autore per continuare a migliorarsi.

NB: se ami le ricette di pasta con i peperoni potrebbero piacerti anche queste:

cuocere-cozze-peperoni-padella

Il cubetto bianco è fumetto di pesce congelato. Perfetto per insaporire un sugo a base di cozze.

Cottura-cozze-peperoni-padella

Pasta-cozze-peperoni

 

Pasta-cozze-peperoni
Stampa

Pasta con cozze e peperoni

Piatto Primi
Cucina Italiana
Preparazione 5 minuti
Cottura 10 minuti
Tempo totale 15 minuti
Porzioni 2

Ingredienti

  • 200 g pasta
  • 20-30 cozze surgelate
  • 1 peperone
  • 1 cubetto fumetto di pesce congelato
  • 1 spicchio aglio
  • 2 cucchiai prezzemolo
  • olio evo q.b.

Istruzioni

  1. Portare a bollore una pentola d'acqua. Appena bolle immergervi la pasta.

  2. Mondare e affettare sottilmente un peperone.

  3. Soffriggere con 2 cucchiai di olio uno spicchio d'aglio in una padella. Appena inizia a prendere colore rimuoverlo dalla padella.

  4. Aggiungere il peperone al soffritto. Cuocere a fuoco vivo per qualche minuto. Successivamente aggiungere le cozze surgelate e un cubetto di fumetto di pesce congelato.

  5. Cuocere a fiamma viva per 5-10 minuti fino a che il sugo non avrà raggiunto la densità voluta. Non esagerare con la cottura altrimenti le cozze inizieranno a rompersi.

  6. Al termine della cottura aggiungere 2 cucchiai di prezzemolo tritato e qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta. Regolare infine di sale.

  7. Scolare la pasta, spadellarla un minuto insieme al sugo, impiattare e servire.

Note

Se non riuscite a reperire il fumetto di pesce congelato, potete ripiegare su quello liofilizzato. Personalmente comunque prediligo la versione surgelata in quanto priva di conservanti ed esaltatori di sapidità.

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *