Bocconcini di pollo con panatura allo yogurt

Questi bocconcini di pollo con panatura allo yogurt sono velocissimi, leggeri e incredibilmente buoni e sfiziosi. Vai subito alla ricetta e alla videoricetta oppure continua la lettura per la presentazione del piatto!

Bocconcini di pollo con panatura allo yogurt

LINK SPONSORIZZATI

NB: mi piace dialogare con i miei lettori. Usa i commenti per dirmi che ne pensi della ricetta e, se poi vuoi darmi un grande aiuto, contribuisci a far crescere il sito seguendo il mio canale Youtube!

Presentazione

Bocconcini di pollo con panatura allo yogurt

Sono passati quasi 5 anni da quando ho aperto questo blog di cucina. In questi 5 anni non ho mai smesso di essere costante nella pubblicazione delle ricette. Per chi come me non fa il foodblogger di professione, ricavarsi il tempo per produrre 2 video ricette a settimana alle volte è davvero difficile. Il problema non è la preparazione di un piatto, ma il tempo necessario a realizzare le foto, postprodurle, scrivere il testo, filmare la preparazione, montare il video, occuparsi del canale Youtube e della manutenzione del sito, ecc.. Tutto questo per dire che il piatto di oggi l’ho assolutamente improvvisato e l’ho realizzato quasi controvoglia.

Avevo infatti in programma di filmare un primo piatto durante la pausa pranzo ma, a causa di un imprevisto lavorativo, non sono potuto tornare a casa. Quando la sera sono rientrato avevo il set per riprendere la ricetta ancora pronto. Ho aperto il frigo e ho visto un petto di pollo e un barattolo di yogurt greco. La ricetta è nata così, dal nulla. Ho tagliato a cubetti grossolani il petto di pollo. L’ho infilato in un sacchetto e l’ho messo a marinare con lo yogurt greco e con uno spicchio d’aglio spremuto con lo spremiaglio (vedi su Amazon). Nel frattempo ho acceso il forno ventilato a 200 °C. Appena il forno ha raggiunto la temperatura ho tirato fuori il pollo dal sacchetto e l’ho impanato con un mix di pangrattato e fiocchi di pane, un prodotto simile, che trovo nel supermercato vicino a casa, al famoso pane panko. Una veloce spruzzata con olio e ho infilato tutto in forno.

Nel giro di 20 minuti scarsi i bocconcini di pollo avevano superato gli 80 °C al cuore ed erano pronti. Il risultato mi ha davvero stupito. I bocconcini erano croccantissimi fuori e morbidi all’interno. Dopo la giornata pesantissima sono stati un toccasana per il mio morale. Pensavo di essermi inventato una ricetta “tappabuchi” e invece avevo fatto un bel piatto di tutto rispetto. Prova questi bocconcini di pollo! Sono davvero buonissimi e l’impegno per prepararli è minimo!

NB: se questa ricetta ti è piaciuta, potresti trovare interessante anche questi spiedini di tacchino arrotolati e panati al forno!

Come si preparano i bocconcini di pollo con panatura allo yogurt

Iscriviti al mio canale Youtube
Bocconcini di pollo con panatura allo yogurt
5 da 1 voto
Stampa

Bocconcini di pollo con panatura allo yogurt

Un secondo leggero e croccante a base di petto di pollo.
Piatto Secondi
Cucina Italiana
Keyword petto di pollo, pollo
Preparazione 10 minuti
Cottura 20 minuti
Tempo totale 30 minuti
Porzioni 3
Calorie 500 kcal
Autore Gianni Polesello (https://www.mangiabevigodi.it)

LINK SPONSORIZZATI

Ingredienti

  • 1 petto di pollo
  • 1 piccolo spicchio aglio
  • 1 vasetto yogurt greco
  • pangrattato q.b.
  • panko (o pane in fiocchi per panature) q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Istruzioni

LINK SPONSORIZZATI

  1. Tagliare a cubetti grossolani un petto di pollo.
    Tagliare il petto di pollo a cubetti
  2. Trasferire il pollo in un sacchetto per alimenti. Aggiungere yogurt greco, uno spicchio d’aglio spremuto, sale e pepe. Chiudere il sacchetto e agitare. Lasciare il pollo marinare nello yogurt per circa 20 minuti.
    pollo in sacchetto per alimenti
  3. Mescolare pangrattato e panko all’interno di una ciotola. Rotolare il pollo (cosparso di yogurt) nel mix e trasferire in una teglia antiaderente (o in una teglia rivestita di carta da forno).
    Panatura per bocconcini di pollo
  4. Sruzzare con olio e infornare in forno ventilato preriscaldato a 200 °C per circa 20 minuti.
    Infornare bocconcini di pollo
  5. Sfornare e servire.
    Bocconcini di pollo con panatura allo yogurt

LINK SPONSORIZZATI

Video ricetta

Potrebbero interessarti anche...

2 risposte

  1. Luisa ha detto:

    5 stars
    Cercavo come fare il pollo al panko che avevo visto in tv ed.. Non ho trovato la ricetta che intendevo ma ho trovato la tua. Beh, ho provato i bocconcini ieri sera e sono andati letteralmente bruciati! Davvero buoni e la lo yogurt per far attaccare la panatura non fa venire nemmeno troppi sensi di colpa 🙂
    Grazie e continua così!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valutazione ricetta




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.