Aringa affumicata con finocchi in saor

L’aringa affumicata presentata su di un letto di finocchi in saor è un antipasto molto saporito ideale per iniziare un pranzo o una cena a base di pesce, o semplicemente per spezzare l’appetito durante l’aperitivo davanti a un calice di prosecco.

Tradizionalmente in Veneto l’aringa affumicata (comunemente detta renga) era un piatto povero solitamente servito con la polenta.

L’aringa ha un sapore molto deciso e salato e normalmente per smorzarlo un po’ va lasciata in ammollo nel latte una nottata.  In questo caso dovendo improvvisare un’aperitivo ho saltato questo passaggio e ho declinato il compito di ammorbidire il sapore molto deciso dell’aringa ad un saor di finocchi (più leggeri e digeribili della tradizionale cipolla). Abbinare a questo pesce affumicato un contorno dal sapore marcatamente acido consente infatti di mascherarne l’eccessiva sapidità.

Il risultato è stato decisamente apprezzabile e sicuramente tornerà spesso a farsi vedere nella nostra cucina. D’obbligo in ogni caso un calice di prosecco ghiacciato d’ordinanza.

NB: questo pesce normalmente o lo si ama o lo si odia, non esistono vie di mezzo. Se sei tra quelli che lo amano potresti trovare interessanti queste due ricette dove ne ho fatto uso:

Aringa affumicata con finocchi in saor

Aringa affumicata con finocchi in saor

Aringa affumicata con finocchi in saor

Aringa affumicata con finocchi in saor

 

Aringa affumicata con finocchi in saor
Stampa

Aringa affumicata con finocchi in saor

Piatto Antipasti, Cicchetti
Cucina Italiana
Preparazione 15 minuti

Ingredienti

  • 3-4 filetti aringa affumicata
  • 1 finocchio
  • 5-6 foglie di insalata
  • olio evo q.b.
  • aceto q.b.

Istruzioni

  1. Mondare il finocchio e tagliarlo finemente.

  2. Far appassire per 5 minuti il finocchio in una padella con un po' di olio a coperchio chiuso. Aggiungere qualche cucchiaio di aceto e lasciar cuocere altri 5 minuti a fuoco basso. Togliere infine il coperchio e lasciar evaporare l'eventuale aceto rimasto.

  3. Mentre il finocchio si cucina tagliare a striscioline sottili i filetti di aringa affumicata.

  4. Mescolare le listarelle di aringa al finocchio e servire sopra una foglia di insalata.

 


Se ti è piaciuta questa ricetta non dimenticare di condividerla e di mettere un like alla pagina facebook del blog. Aiuterai questo sito a crescere e darai uno stimolo all’autore per continuare a migliorarsi.

Salva

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *