Cannolicchi gratinati

I cannolicchi gratinati sono un antipasto a base di molluschi perfetto per una cena delle feste o per le occasioni speciali.

Vai subito alla foto ricetta o alla ricetta stampabile, oppure continua la lettura per la presentazione del piatto.

Cannolicchi gratinati

Presentazione

I cannolicchi sono i miei molluschi preferiti. Solitamente li preparo alla piastra o li uso per preparare un delizioso condimento per gli spaghetti. Anche gratinate tuttavia le cappelunghe sono straordinarie. La preparazione è molto semplice: per la gratinatura sarà sufficiente un po’ di pane raffermo, qualche cucchiaio di parmigiano, prezzemolo e aglio. So che molti considerano l’abbinamento pesce/formaggio una bestemmia, tuttavia in alcuni casi (vedi anche questi crostini con cozze e crema di gorgonzola) può rivelarsi una scelta vincente.

Note:

  • prima della preparazione di questo piatto potrebbe esserti utile consultare questa videoguida su come pulire i cannolicchi;
  • se questo piatto ti è piaciuto, o se cambieresti qualcosa, scrivimelo nei commenti! La tua opinione è molto importante per me!
  • Mangia Bevi Godi è anche social! Seguimi su instagram e su facebook!

Come preparare i cannolicchi gratinati. La foto ricetta.

Segui Mangia Bevi Godi su Pinterest

Come pulire cappelunghe

1) Far spurgare i cannolicchi e pulirli rimuovendo la sacca nera intestinale.

Preparazione gratinatura

2) Frullare il pane raffermo con il prezzemolo, l’aglio, il parmigiano ed un filo d’olio extravergine di oliva.

Preparazione cannolicchi gratinati

3) Disporre i cannolicchi su di una teglia rivestita di carta da forno e cospargerli con il preparato per la gratinatura.

Cannolicchi gratinati

4) Infornare in forno statico preriscaldato  a 200 °C per circa 10 minuti (o comunque fino a che la gratinatura diventa croccante).

Cannolicchi gratinati

5) Impiattare e servire!

La ricetta stampabile

Cannolicchi gratinati

Un delizioso antipasto delle grandi occasioni a base di cappelunghe.

Piatto Antipasti
Cucina Italiana
Keyword antipasti, cannolicchi, cappelunghe, molluschi
Preparazione 10 minuti
Cottura 10 minuti
Tempo totale 20 minuti
Porzioni 2
Autore Gianni Polesello

Ingredienti

  • 500 g cannolicchi
  • pane raffermo
  • 1 spicchio aglio
  • prezzemolo
  • parmigiano
  • olio evo

Istruzioni

  1. Far spurgare i cannolicchi e pulirli rimuovendo la sacca nera intestinale.
  2. Frullare il pane raffermo con il prezzemolo, l’aglio, il parmigiano ed un filo d’olio extravergine di oliva.
  3. Disporre i cannolicchi su di una teglia rivestita di carta da forno e cospargerli con il preparato per la gratinatura.
  4. Infornare in forno statico preriscaldato a 200 °C per circa 10 minuti (o comunque fino a che la gratinatura diventa croccante).
  5. Impiattare e servire!

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.