Pollo a pezzi in casseruola. Una ricetta della domenica semplice e saporita.

Il pollo a pezzi cucinato in casseruola è un secondo piatto di carne economico e molto facile da realizzare. In altre parole: poca spesa e tanta resa!

Pollo a pezzi in casseruola con verdure grigliate

Pollo a pezzi: se non puoi grigliarlo, mettilo in casseruola.

Solitamente a primavera cucino il pollo a pezzi (cosce, sovracosce, ecc.) alla griglia. La sera prima immergo la carne in una marinata o, in alternativa, la ricopro a secco con le spezie (rosmarino, sale, pepe, e poco aglio in polvere). Il giorno successivo infilo tutto nel barbecue e circa un ora dopo mi godo il pranzo.

Alle volte però si fanno i conti senza l’oste e può capitare, come in questo caso, di dover annullare la grigliata.

Personalmente non amo congelare la carne di pollame. Per questo motivo solitamente sfodero la nostra pesantissima casseruola in ghisa e la uso per preparare il pollo a pezzi.

Nonostante sia una ricetta estremamente semplice il risultato è sempre entusiasmante. A patto però di rispettare questi 2 comandamenti:

  • il pollo va rosolato bene all’inizio della cottura. Per farlo la carne deve essere ben asciutta. Deve essere lasciata fuori dal frigo qualche decina di minuti per alzarne la temperatura. E’ importante non utilizzare il coperchio in questa prima fase (altrimenti la carne si lessa). Infine bisogna utilizzare il burro chiarificato per la rosolatura.
  • La sera prima devono essere insaporiti i pezzi di pollo ungendoli e cospargendoli di spezie. Io utilizzo un mix di rosmarino, sale, pepe e (poco) aglio in polvere.

NB: se trovi interessante questo secondo piatto di carne dovrebbero piacerti anche questi:

Prima di andare alla ricetta non dimenticarti di mettere un like alla pagina facebook del blog. Aiuterai questo sito a crescere e darai uno stimolo all’autore per continuare a migliorarsi.

Rosolare i pezzi di pollo in una casseruola

Pollo a pezzi in casseruola con verdure grigliate

 

Pollo a pezzi in casseruola con verdure grigliate
Stampa

Pollo a pezzi in casseruola

Piatto Secondi
Cucina Italiana
Preparazione 10 minuti
Cottura 1 ora
Tempo totale 1 ora 10 minuti
Porzioni 4

Ingredienti

  • 8 pezzi pollo (cosce, sovracosce, ecc.)
  • spezie secche (sale, pepe, rosmarino, aglio)
  • 2 noci burro chiarificato
  • 1 bicchiere vino bianco

Istruzioni

  1. La sera prima della preparazione ungere i pezzi di pollo e spalmarli con un mix di sale, pepe, rosmarino e (poco) aglio in polvere.

  2. Togliere il pollo a pezzi dal frigorifero qualche decina di minuti prima dell'inizio della cottura.

  3. Sciogliere una noce di burro in una casseruola capiente e rosolare (senza coperchio) i pezzi di pollo a fuoco vivo fino a che non si bruniscono.

  4. Aggiungere un bicchiere di vino bianco alla preparazione. Abbassare la fiamma e coprire la casseruola. Cuocere a fiamma bassa per circa 40-50 minuti. Il pollo è pronto quando il fondo di cottura si separa dall'olio che affiorerà limpido in superficie.

  5. Impiattare e servire.

 

Se ti è piaciuta questa ricetta non dimenticare di condividerla e di mettere un like alla pagina facebook del blog. Aiuterai questo sito a crescere e darai uno stimolo all’autore per continuare a migliorarsi.Salva

Salva

Salva

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *