Seppie con piselli in bianco (TENERE E VELOCI IN PADELLA)

Le seppie con piselli in bianco sono un secondo di pesce veloce cotto in padella. Ecco i trucchi per renderle tenerissime anche senza lunghe cotture. 

Seppie con piselli in bianco

Vai subito alla ricetta e alla videoricetta oppure continua la lettura per la presentazione del piatto!

NB: mi piace dialogare con i miei lettori. Usa i commenti per dirmi che ne pensi della ricetta e, se ti è piaciuta, non dimenticare di condividerla nei social (trovi gli appositi pulsanti di condivisione in fondo all’articolo). Se poi vuoi darmi un grande aiuto, contribuisci a far crescere il sito seguendo il mio canale Youtube!

Trucchi per evitare che le seppie risultino dure o gommose

Iscriviti al mio canale Youtube
Seppie con piselli in bianco

Cucinare le seppie in padella con i piselli è semplicissimo. Ci sono però alcuni trucchi per renderle tenere, ecco quali:

  • compra seppie decongelate. Il processo di congelamento e successivo scongelamento rompe le fibre muscolari. Le carni delle seppie perdono così di tenacità e sono molto più facili da cuocere (anche se si sbaglia la cottura).
  • le seppie vanno cotte molto brevemente (pochi minuti) oppure molto a lungo. Personalmente se le preparo in umido le cucino a lungo, se le preparo in bianco le cucino brevemente. È per questo motivo che in questa ricetta ho utilizzato due padelle (una per i piselli e una per le seppie); in questo modo ho avuto più controllo nella cottura dei molluschi che deve essere breve.

Tutto qui, rispetta le due regole sopra e vedrai che otterrai sempre seppie tenerissime!

NB: le seppie sono uno dei prodotti del mare che preparo più spesso, guarda anche come prepararle alla griglia, in umido, nel risotto al nero di seppia oppure al forno ripiene.

Come si cucinano le seppie in padella con i piselli

Seppie con piselli in bianco (TENERE E VELOCI IN PADELLA)

Le seppie con piselli in bianco sono un secondo di pesce veloce cotto in padella. Se segui le mie indicazioni le seppie rimarranno tenerissime!
Piatto Secondi
Cucina Italiana
Keyword pesce, secondi di pesce, seppie, seppie con piselli, seppie in padella
Preparazione 5 minuti
Cottura 10 minuti
Tempo totale 15 minuti
Porzioni 2
Calorie 350 kcal
Autore Gianni Polesello (https://www.mangiabevigodi.it)

Ingredienti

  • 500 g seppie già pulite
  • 250 g piselli surgelati
  • 1 spicchio aglio
  • 4 cucchiai emulsione di olio aglio, prezzemolo
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.

Istruzioni

  1. Preparare un’emulsione con un piccolo spicchio d’aglio spremuto, qualche cucchiaio di prezzemolo tritato e abbondante olio extravergine di oliva.
    Emulsione di aglio, olio e prezzemolo
  2. Soffriggere uno spicchio d’aglio tagliato a metà in una padella con poco olio extravergine di oliva. Aggiungere quindi i piselli e cuocerli (eventualmente aggiungendo poca acqua) per 5-10 minuti.
    Cottura piselli in padella
  3. Cuocere le seppie in un’altra padella. Iniziare dal lato “cavo” e cuocere 3-4 minuti. Le seppie rilasceranno molta acqua che andrà fatta evaporare quasi completamente a fiamma alta.
    Cottura seppie in padella
  4. Girare le seppie e cuocerle (sempre a fiamma viva) per 2-3 minuti (inizieranno a fare una sorta di crosticina).
    Cottura seppie in padella
  5. Trasferire le seppie nella padella con i piselli, aggiungere qualche cucchiaio dell’emulsione preparata in precedenza e mescolare.
    Seppie con piselli in padella
  6. Trasferire nei piatti e servire!
    Seppie con piselli in bianco

Video ricetta

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valutazione ricetta




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.