Risotto con cozze e zucchine

Questo risotto con cozze e zucchine è un saporito primo piatto cotto in pentola a pressione. Perfetto per le persone con i minuti contati in cucina.

Risotto con cozze e zucchine

L’estate è la stagione delle zucchine e il nostro orto è sempre molto produttivo. In parole povere ci troviamo a mangiarle ogni giorno in tutte le salse. Per fortuna sono un ortaggio molto versatile che si presta bene per un’infinità di preparazioni. Oggi le ho impiegate per farci un risotto con cozze e zucchine.
Per ridurre il tempo di cottura della ricetta, ho fatto il risotto in pentola a pressione. Questa pentola, oltre a velocizzare i tempi di preparazione, ci toglie anche l’incombenza di tener mescolato il tutto. Non per niente la uso spesso per i risotti che preparo belle brevi pause pranzo, ad esempio:

Consigli per la preparazione del risotto con cozze e zucchine

Trattandosi di un primo piatto semplice ma soprattutto veloce, ho utilizzato cozze surgelate già sgusciate. La pulizia di questi molluschi richiede infatti tempo, che scarseggia nella pausa pranzo.
Prima di andare alla ricetta sottolineo alcuni punti:

  • le cozze hanno un tempo di cottura breve e vanno tolte prima di aggiungere il riso nella pentola a pressione. In caso contrario si romperanno e il sapore andrà perso;
  • il sapore delle zucchine risiede nella buccia che è meglio cuocere poco. La parte bianca della zucchina invece è perfetta per rendere cremoso il risotto. Per questo motivo ho tenuto da parte la buccia delle zucchine che ho aggiunto solo a fine cottura insieme alle cozze;
  • normalmente nei risotti in pentola a pressione si utilizza il dado. In questo caso, trattandosi di un piatto dal sapore di mare, ho utilizzato un cucchiaino di fumetto di pesce in polvere. Dona sapidità al risotto e contribuisce ad esaltare il sapore delle cozze.

Prima di andare alla ricetta non scordatevi di mettere un like alla pagina facebook del blog. Sarete così sempre informati sulle nuove ricette pubblicate!

Preparazione del risotto con cozze e zucchine

Dopo averle cotte brevemente nella pentola in un soffritto di aglio, le cozze vanno rimosse e messe da parte. Adranno aggiunte al risotto a fine cottura.

Preparazione del risotto con cozze e zucchine

La parte verde delle zucchine andrà tenuta da parte per aggiungerla solamente a fine cottura così da preservarne il sapore e la consistenza.

Preparazione del risotto con cozze e zucchine

La polpa bianca delle zucchine si cucinerà insieme al riso nella pentola a pressione. In cottura si trasformerà in una “purea” che contribuirà a rendere cremoso il risotto.

Risotto con cozze e zucchine

Risotto con cozze e zucchine
5 da 1 voto
Stampa

Risotto con cozze e zucchine.

Questo veloce primo piatto si prepara in poco tempo grazie alla pentola a pressione.

Piatto Primi
Cucina Italiana
Preparazione 5 minuti
Cottura 10 minuti
Tempo totale 15 minuti
Porzioni 2

Ingredienti

  • 200 g riso (carnaroli, arborio, vialone nano)
  • 1 zucchina
  • 20-30 cozze surgelate
  • 1 cucchiaino fumetto di pesce disidratato
  • 1 spicchio aglio
  • 20 g parmigiano grattugiato
  • 500 ml acqua
  • olio evo q.b.
  • prezzemolo tritato q.b.

Istruzioni

  1. Soffriggere nella pentola a pressione uno spicchio di aglio tagliato a metà. Aggiungere le cozze ancora surgelate e cuocere qualche minuto. 

  2. Rimuovere le cozze dalla pentola e metterle da parte in un piatto.

  3. Pelare la zucchina. Conservare la buccia verde e tagliare a piccoli cubetti la polpa bianca.

  4. Aggiungere i cubetti di zucchina nella pentola con il soffritto (dal quale abbiamo rimosso le cozze). Cuocere qualche istante e aggiungere il riso. 

  5. Tostare 1-2 minuti il riso e poi aggiungere 250 ml di acqua ogni 100 g di riso (prestare molta attenzione alle proporzioni tra acqua e riso). Aggiungere anche un cucchiaino di fumetto di pesce disidratato. Chiudere il coperchio della pentola a pressione ed alzare la fiamma al massimo.

  6. Non appena la pentola fischia abbassare la fiamma al minimo e cuocere per 7 minuti.

  7. Trascorsi i 7 minuti aprire la pentola a pressione, aggiungere le cozze, la parte verde delle zucchine, il prezzemolo tritato e il parmigiano. Mantecare il tutto fino ad ottenere una consistenza cremosa. Impiattare e servire. Buon appetito!

Note

La pentola a pressione richiede un'attenta gestione dei tempi. Mediamente un riso commerciale arborio o carnaroli cuoce in circa 7 minuti. Considerato che ogni pentola a pressione si comporta in modo diverso conviene andare per tentativi ed annotarsi i risultati ottenuti (con alcune pentole il riso sarà pronto in 6 minuti, con altre in 8).

Potrebbero interessarti anche...

3 Risposte

  1. Emanuela ha detto:

    Questo risotto la sa lunga … zucchina in doppia cottura … pentola a pressione che salva anche da saune preventive … cozze alla fine … la cura è sempre nei dettagli !!!! Devo prendere coraggio anche io con la mia pentola a pressione, che al momento occupa solo spazio nel mobile !!

    • Gianni ha detto:

      Io invece la pentola a pressione la uso un sacco. Ho iniziato ad usarla perchè avendo un coperchio a tenuta ermetica è perfetta per essere utilizzata in mare, dove un’onda può rovesciarti addosso il contenuto bollente di una pentola normale. Con un po’ di pratica non noti alcuna differenza rispetto ad un risotto cotto nel modo tradizionale. Con la differenza che un risotto con cottura tradizionale non farei mai in tempo a prepararlo nella pausa pranzo. Con la pasta invece i risultati sono più altalenanti e dipende molto dal formato della pasta. Ho avuto buoni risultati con l’amatriciana, ma devo ancora fissare dei paletti su cosa si può fare e cosa invece viene male. In ogni caso grazie tantissimo dei complimenti 🙂

  2. Segreteria Ironica ha detto:

    Anche io devo ancora farmi coraggio ma con gli utili consigli di Gianni cela posso fare😁. Questo risotto è il top!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *